spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

Speranza, Fiducia e Ricostruzione

 

«L'accoglienza e la condivisione sono l'unica modalità di un rapporto umanamente degno, perché solo in esse la persona è esattamente persona, vale a dire rapporto con l'Infinito».

Luigi Giussani

Risultati 28-36 su 60
Mostra elementi
-50%
Venezuela il popolo il canto il lavoro: Libro+cd. Trabajo y Persona | Libro | Itacalibri

Il Venezuela vanta una grande tradizione musicale.
Il CD, realizzato in collaborazione con i migliori musicisti venezuelani, con la direzione artistica di Aquiles Báez, raccoglie quattordici canti legati al lavoro, dall’alba fino al tramonto, unendo in ciascun momento, tramite il libro, testo, immagini e canzoni.

«La musica, il canto, le interpretazioni, gli arrangiamenti, le esecuzioni che si possono ascoltare nel disco sono qualcosa di strepitoso».
Michael Alberga

1. Canto de ordeño
2. Canto de lavanderas
3. Canto de arreo
4. Canto de recolección de café y cacao
5. Pregones
6. El frutero
7. Blow the man down/Blow the mandón
8. Göttweig
9. Canto de trillar café
10. Trillando trigo
11. Canto de pilón
12. Viene la barca
13. Allá en la tierra
14. Eres la flor del cacao

Il libro, a cura di José Francisco Sánchez, approfondisce il nesso tra lavoro e dignità della persona e guida all’ascolto dei canti.
Il ricavato andrà a sostegno dei progetti di Trabajo y Persona rivolti a giovani e donne che vogliono rimanere in Venezuela e collaborare alla ricostruzione del Paese.

«Servire gli amici venezuelani perché possano rimanere nel loro Paese e diventare sempre di più protagonisti della loro storia potrebbe arricchire anche noi europei.
Ciò che ci commuove in questi canti è l’evidenza che la vita cambia, fiorisce e si comunica per una forza attrattiva, per una bellezza, per una verità che appare in una circostanza particolare, ma non dipende dalle circostanze.
Così i nostri amici del Venezuela possono aiutarci anche a capire meglio ciò che intendeva Fëdor Dostoevskij quando diceva che la bellezza salverà il mondo
».
Bernhard Scholz

Presentazione
Bernhard Scholz
Contributi
Alejandro Marius, Madre Cristiana Piccardo, Monica Poletto, Eugenio Dal Pane, Michael Alberga, José Francisco Sánchez, Aquiles Báez, Sumito Estévez
Postfazione
Filippo Santoro
Ideazione e coordinamento editoriale
Eugenio Dal Pane

Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 20,00

€ 20,00 € 10,00

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 19.90

€ 20,00 € 10,00

-5%
Dalla tenda alla casa: La mia vita rinata in un incontro. Novella Scardovi | Libro | Itacalibri
Il racconto della propria vita che Novella, fondatrice della Casa d’Accoglienza San Giuseppe e Santa Rita, dettò a un amico nell’estate 1992. Dall’incontro all’opera attraverso il dilatarsi del cuore.

Maria Novella Ravaglia Scardovi è la fondatrice della Casa d’accoglienza San Giuseppe e Santa Rita che sorge a Castel Bolognese, piccolo paese della Romagna. La storia dell’opera si intreccia con quella della sua vita, rinnovata da un incontro, avvenuto in un campeggio, che le restituisce la certezza della radicale positività del vivere.
Dilatare a tutti l’avvenimento che aveva salvato lei e il suo matrimonio diventa l’urgenza di ogni giorno. Il 22 maggio 1978, festa di santa Rita, ha la prima intuizione di una casa dove accogliere bambini. Un sogno che sembra impossibile da realizzare per lei, casalinga, e per il marito Giuliano, vigile urbano. L’incontro con l’associazione Famiglie per l’Accoglienza, il sostegno della Compagnia delle Opere e il costituirsi attorno alla loro famiglia di una vasta rete di amici, sono la strada che porta a compimento il suo desiderio di costruzione.
Il 17 marzo 1996 viene inaugurata la casa. Po­che settimane dopo, l’8 maggio, Novella muore in seguito a un incidente stradale, ma l’opera continua a vivere e si dilata grazie agli amici che con lei l’avevano edificata. La casa genera altre case che ne proseguono il carisma: vivere l’eccezionale nel quotidiano.

Prefazione di Giorgio Vittadini
Contributi di Adele Tellarini, Chiara Scardovi, Fabio Catani

«Ogni amore è voluto, abbracciato, accompagnato verso il suo scopo pieno: esprimere al mondo, e a sé, la tenerezza di Dio che è per tutti la vita».
Novella
Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 12,00

€ 12,00 € 11,40

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 18.50

€ 12,00 € 11,40

-50%
Se anche la terra trema - Mattia Ferraresi | Libro | Itacalibri
Le scosse di terremoto che hanno ferito l’Emilia portano il senso di una irreparabile ingiustizia. Le immagini dei capannoni afflosciati nella Bassa e dei centri storici violati rimarranno impresse nella memoria collettiva. L’istinto suggerisce di ripartire immediatamente con un colpo di reni della volontà, di rialzarsi aggrappandosi alla fune della solidarietà gettata verso l’Emilia, di rimuovere l’accaduto, per ripristinare la normalità, per obliare la visita di quell’ospite indesiderato venuto a ricordare quanto è fragile l’uomo.
Ci si può accontentare della retorica sull’operosità emiliana, sull’audacia di un popolo multiforme che ha saputo trarre meraviglie dalla sua terra fertile, e anche in questa circostanza non deluderà. Oppure nella landa brulicante di uomini indaffarati si possono inquadrare le storie delle persone per cui il terremoto ha coinciso con l’irrompere di domande essenziali: chi sono io? Cos’è l’uomo? C’è qualcosa nella vita che rimane saldo mentre tutto trema?
Da queste domande incessanti, spesso chiuse negli armadi dell’esistenza, parte «un’altra vita, un’altra storia», un impeto di vita che muove all’opera, un inizio di socialità nuova.

Questo libro contribuisce alla raccolta fondi promossa dalla Compagnia delle Opere a favore delle zone terremotate

Racconto fotografico di Alice Caputo
Prefazione di Bernhard Scholz
Inserti di Paolo Cevoli, Giovanni Chiaramonte
Collaborazione di Sante Cantuti, Dario Franco, Maria Elena Mele, Mariadonata Villa
Con un contributo di S.E. Mons. Francesco Cavina
Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 10,00

€ 10,00 € 5,00

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 24.90

€ 10,00 € 5,00

-5%
Il bene che permane: Dialoghi di Famiglie per l'Accoglienza. AA.VV. | Libro | Itacalibri

In queste pagine vibrano storie di accoglienza, nei racconti di adulti e giovani, di genitori e figli, di chi accoglie e di chi è
accolto. Esperienze spesso faticose, a volte drammatiche – vissute in modo speculare da genitori che hanno accolto figli
in adozione o in affido e dagli stessi figli accolti –, in cui però scaturisce, in modo sempre nuovo e sorprendente, anche la
consapevolezza di un bene. Un bene che permane.

Il libro contiene un’ampia riflessione di don Emmanuele Silanos, vicario generale della Fraternità sacerdotale San
Carlo Borromeo, ed è curato da Marco Mazzi, Massimo Orselli, Simona Sarti.
La prefazione è di padre Mauro-Giuseppe Lepori, abate generale dell’Ordine cistercense.

Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 10,00

€ 10,00 € 9,50

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 20.40

€ 10,00 € 9,50

-5%
Un fuoco sempre acceso - Silvio Cattarina | Libro | Itacalibri
Cosa c’è di più bello al mondo degli occhi di un ragazzo o di una ragazza di vent’anni che dopo avere sperimentato l’inferno rinasce e ritrova il gusto di vivere?
«I ragazzi e le ragazze dell’Imprevisto hanno una cosa che li somiglia fra di loro. Gli occhi. Ti guardano. Sono occhi affamati. Sempre aperti, sbranati» (Paolo Cevoli).
«Come fate?». Tanti hanno posto all’Autore questa domanda dopo avere incontrato e ascoltato i ragazzi e le ragazze dell’Imprevisto o avere visto l’ordine e la cura del giardino e degli ambienti della Comunità Terapeutica Educativa, incrociato i loro sguardi. Da essa è nato questo libro che descrive il cuore che arde dentro l’Imprevisto, una paternità vissuta, un fuoco sempre acceso negli adulti perché possa accendersi nei giovani. E così infiammare il mondo.
«Chi ha una passione educativa potrà leggere in queste pagine il metodo educativo che un’esperienza di decenni ha insegnato a un uomo, e vi troverà un prezioso paragone per il suo compito quotidiano» (Mariella Carlotti)

Prefazione di Mariella Carlotti
Postfazione di Paolo Cevoli
Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 13,00

€ 13,00 € 12,35

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 17.55

€ 13,00 € 12,35

-25%
Popieluszko: "Non si può uccidere la speranza". Annalia Guglielmi | Libro | Itacalibri
Il 6 giugno 2010 padre Jerzy Popiełuszko, barbaramente ucciso nel 1984, è stato beatificato. Il libro contiene le sue "omelie per la patria" e ne illustra la vita e il martirio nel contesto della Polonia del dopoguerra e di Solidarność. Un’ampia intervista a Rafał Wieczyński, regista del film «Popiełuszko. Non si può uccidere la speranza», mostra l’attualità della sua testimonianza.

Padre Jerzy Popiełuszko nacque il 23 settembre 1947 da una famiglia contadina. Ordinato sacerdote nel 1972, nel 1980 venne assegnato alla chiesa di San Stanislao Kostka. Agli inizi del 1982 diede vita alle Messe per la patria, alle quali ben presto cominciarono a partecipare migliaia di persone.
Sempre più inviso al regime, il 19 ottobre 1984 venne rapito da tre ufficiali dei servizi segreti e ucciso.
Il 19 dicembre 2009 Benedetto XVI ha autorizzato la Congregazione per le Cause dei Santi a promulgare il decreto riguardante «il martirio del Servo di Dio Jerzy Popiełuszko, […] ucciso in odio alla fede».

A cura di Annalia Guglielmi

«Non c’è bisogno di molti uomini per proclamare la verità. Il gruppo degli uomini della verità può essere sparuto, ma essi irradiano luce, gli altri li cercano e vengono da lontano per ascoltare parole di verità, perché la nostalgia della verità è connaturata all’uomo.»
«Compito del cristiano è rimanere attaccato alla verità, anche se dovesse costargli molto. Solo la pula non costa niente. Per il buon seme della verità a volte bisogna pagare un prezzo molto alto.»


dal blog di itacaeventi.it
Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 12,00

€ 12,00 € 9,00

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 20.90

€ 12,00 € 9,00

-50%
Volevo essere felice - DVD: La svolta imprevista di Enzo Piccinini. AA.VV. | DVD | Itacalibri
Ci sono persone che, più di altre, lasciano un segno indelebile nella storia e nella vita di chi ha avuto la grazia di incontrarle. Enzo Piccinini è una di queste; un uomo, un padre, un medico che continua, oggi, a incidere nella vita di molti.
Abbiamo ri-percorso alcuni momenti significativi della sua vita, da lui stesso definiti “episodi chiave” rispetto a un’intuizione, tanto semplice quanto grandiosa: “Quando qualcuno mi chiedeva: ‘Che cosa vuoi fare?’, lo avevo molto chiaro, volevo essere felice”.
La risposta a questa domanda di felicità non si fa attendere.
In maniera imprevista, la sua vita compie una svolta. Il fatto cristiano lo investe, ed Enzo si fa uno strano uomo di fede.
In un periodo storico dove il cristianesimo viene, molto spesso, associato a qualcosa di ridotto, Enzo ripropone la bellezza di una fede travolgente, piena, autentica, dove l’umano trova il compimento che profondamente cerca.

Con un commento firmato da Antonio Socci

Durata: 40’
Genere: documentario
Lingua: italiano
Sottotitoli: italiano, inglese, spagnolo, francese, portoghese, tedesco

Una produzione: Fondazione Enzo Piccinini
Curatori: Francesca Bisulli, Elisa Martelli, Matteo Romagnoli, Daniela Zanella, Simone Zanotti
Regia: Cristiana Lanzarini
Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 12,00

€ 12,00 € 6,00

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 23.90

€ 12,00 € 6,00

-5%
Il cuore oltre le sbarre - Giuditta Boscagli | Libro | Itacalibri
È possibile riprendersi la vita dopo aver commesso un delitto? Può il carcere essere il luogo dove ritrovare sé stessi?
Pietro è un ragazzo come tanti che ha preso strade nelle quali ha rischiato di perdersi per sempre.
La detenzione diventa l’inizio di un nuovo cammino grazie all’affetto della famiglia, al lavoro e all’amicizia incontrata in carcere.
L’incontro fortuito con Irene in uno dei primi permessi premio segnerà una svolta decisiva nella sua vita. Non sarà facile per Irene fare i conti con il passato del galeotto, ma il cuore saprà andare oltre le sbarre.

Ero male. Vivere senza regole, senza limiti e senza volermi bene mi ha portato prima all’autodistruzione e poi a distruggere tutto quello che avevo intorno. Per me la galera è stata la salvezza: io col carcere mi sono ritrovato. (Pietro)

Nessuno è perduto, nessuno sbaglio è tanto grande da non poter essere perdonato. (Irene)
Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 13,00

€ 13,00 € 12,35

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 17.55

€ 13,00 € 12,35

-5%
Porta la speranza. Primi scritti - Luigi Giussani | Libro | Itacalibri
A cura di Elisa Buzzi.
Questi primi scritti di don Giussani, apparsi tra il 1951 e il 1964, contengono le idee-guida di un uomo che ha dedicato tutta la vita all'educazione di giovani e adulti. Con una certezza: che solo la proposta di un ideale adeguato alle esigenze infinite del cuore umano e di un impegno con esso è capace di muovere la sua libertà e di creare personalità costruttrici di storia.
Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 14,00

€ 14,00 € 13,30

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 16.60

€ 14,00 € 13,30

Risultati 28-36 su 60
Mostra elementi