spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

Luigi Giussani. 1922-2022 Centenario della nascita

 

«È la vita della mia vita, Cristo»

Luigi Giussani

Risultati 1-9 su 62
Mostra elementi
-5%
Il cristianesimo come avvenimento: Saggi sul pensiero teologico di Luigi Giussani. AA.VV. | Libro | Itacalibri
Il presente volume – il primo dei tre progettati in vista del Centenario, rispettivamente dedicati al suo pensiero teologico, filosofico e pedagogico-sociale – raccoglie contributi di teologi, studiosi ed esponenti di spicco del cristianesimo contemporaneo.

Luigi Giussani aveva una personalità dirompente, la sua testimonianza di fede è stata ed è tuttora straordinariamente contagiosa e ricca di frutti, ma non si renderebbe adeguatamente conto di essa e della sua peculiare fecondità di risultati se ci si dimenticasse che nella sua proposta generativa di affinità e di popolo si esprime una genialità di pensiero. Gli esiti di molte sue riflessioni in ambito teologico, filosofico e pedagogico hanno infatti un marcato carattere di originalità e hanno profondamente, seppure a volte sotterraneamente, influenzato la cultura contemporanea. Talune intuizioni e categorie, cui quelle riflessioni hanno dato luogo, sono state ampiamente riprese, fino al punto di entrare a far parte del patrimonio comune, come per esempio quella di avvenimento, assunta sotto il profilo teologico come definizione dell’essenza del cristianesimo. Il Centenario della nascita è un’occasione propizia per illuminare ulteriormente il carattere sorgivo e la consistenza del pensiero di Luigi Giussani, la sua originalità e le sue ancora largamente inesplorate virtualità.
Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 20,00

€ 19,00 Prenota ora

€ 20,00 € 19,00

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 10.90

€ 20,00 € 19,00

-5%
I vostri nomi sono scritti nei cieli: Nel mondo di Rose Busingye. Davide Perillo | Libro | Itacalibri

La guerra, gli stupri, l'AIDS. Vicende forti e drammatiche di donne che parevano perse e poi hanno incontrato Rose: una grande ispirazione, una storia di vita a servizio degli altri.

 

Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 14,00

€ 14,00 € 13,30

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 16.60

€ 14,00 € 13,30

-5%
Padre Tiboni: Uno dei più santi uomini che abbiamo. Filippo Ciantia | Libro | Itacalibri

Pietro Tiboni è nato a Tiarno di Sopra, in Val di Ledro, il 6 aprile del 1925. Nella sua vita ha avuto il dono dell’incontro con due grandi protagonisti della missione della Chiesa nel mondo: san Daniele Comboni e il servo di Dio Luigi Giussani che lo ha definito «uno tra i più santi uomini che abbiamo».

La passione per l’uomo suscitata in padre Pietro da questi due grandi amici della sua vocazione fu sempre sostenuta dalla sua filiale consacrazione alla Madonna, per la salvezza di tutto il mondo.

«Ho intrapreso l’avventura di raccontare la vita di padre Pietro Tiboni per la gratitudine del dono della sua amicizia. Desidero far conoscere la sua straordinaria testimonianza – lo esprimo con consapevolezza – anche perché si possa riconoscere la sua santità. Che essa sia degna dell’altare lo indicherà il “dito” di Dio. Ho avuto la grazia di conoscere santi e martiri, come padre Giuseppe Ambrosoli. Ho imparato che la santità non è la perfezione, ma la trasparenza di Dio. Pertanto, è giusto che a scrivere la vita di Tibo fosse un autore assolutamente imperfetto.»


È come se ogni mattina il Signore debba tirarmi fuori dal mio nulla, debba di nuovo aver pietà della mia miseria.
È come se ogni giorno la mia libertà debba decidersi ad accogliere la fede, la speranza e l’amore per il Cristo e per tutto il mondo.
Padre Pietro Tiboni

Prefazione di Christophe Pierre

Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 19,00

€ 19,00 € 18,05

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 11.85

€ 19,00 € 18,05

-5%
Tu sei un valore: Le donne di Rose. Work in progress per una vita. AA.VV. | Libro | Itacalibri

Kireka è il più popoloso quartiere della città africana di Kampala. Qui vivono molte donne delle tribù degli Acholi, fuggite dall’Uganda settentrionale a seguito della terribile guerra scoppiata nel 1986, scappando dagli uomini che avevano attaccato i loro villaggi, le avevano rapite e costrette ad azioni terribili.
Quando Rose comincia a operare nel loro slum, scopre che non vogliono curarsi, perché non vogliono vivere; sono consumate dall’AIDS, hanno compiuto atti indicibili: che valore può avere la loro vita?

Nell’amicizia con don Luigi Giussani Rose aveva riconosciuto il suo valore, aveva incontrato Dio che si fa carne e ci vuole, ci ama, ci tratta come un tesoro inestimabile.
Mossa dalla commozione per questa scoperta, Rose inizia a stare con le donne dello slum che, riscoprendo il loro valore e la loro dignità, cominciano a curarsi e a prendersi cura dei propri figli.

Lavorano otto-dieci ore al giorno per ridurre enormi macigni a sottile ghiaia da rivendere ai costruttori, eppure cantano e ballano, perché hanno il cuore colmo di gioia.

Tu hai un valore infinito, sei amato
: è questa l’unica eredità che possono e vogliono lasciare ai loro figli. Per questo realizzano migliaia di collane in carta riciclata, le vendono e si fanno aiutare a costruire due scuole dove i loro figli possano essere educati a ciò che può rendere un cuore inarrestabile: la certezza di essere amato.

A cura di Matteo Severgnini, Mónica Fontana Abad
Coordinamento editoriale di Eugenio Dal Pane

Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 15,00

€ 15,00 € 14,25

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 15.65

€ 15,00 € 14,25

-5%
Perché la Chiesa: Volume terzo del PerCorso. Luigi Giussani | Libro | Itacalibri
«Perché la Chiesa» conclude la trilogia del PerCorso di don Giussani. Dopo aver affrontato il tema del senso religioso – essenza della razionalità e radice della coscienza umana – e quello della grande rivelazione di Gesù Cristo nel mondo, il terzo volume introduce all’avvenimento della Chiesa. La domanda cruciale per affrontare tale avvenimento è: «Io, che vengo il giorno dopo – o un mese dopo, o cento, mille, duemila anni dopo – la scomparsa di Cristo dall’orizzonte terreno, come faccio a sapere se veramente si tratta di qualcosa che sommamente mi interessa, come faccio a saperlo con ragionevole sicurezza?». La parola “Chiesa” indica il fenomeno storico il cui unico significato consiste nell’essere per l’uomo la possibilità di raggiungere la certezza su Cristo, nell’essere insomma la risposta a quella domanda sul problema più decisivo per la vita sua e del mondo. Cristo, la verità diventata carne, dopo duemila anni raggiunge ancora l’uomo attraverso una realtà che si vede, si sente, si tocca: la compagnia dei credenti in Lui.
In un percorso stringente, l’Autore propone dunque alla libertà e alla ragione dei lettori i fattori fondamentali e i criteri di una verifica di questa realtà. «Ma giunti al termine del cammino», afferma l’Autore, Dio rimane ancora incomprensibile, «se non si introduce la figura della Madonna, scelta da Dio stesso per farsi da noi riconoscere, metodo del suo comunicarsi all’uomo attraverso il “caldo” del suo grembo».
Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 14,00

€ 14,00 € 13,30

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 16.60

€ 14,00 € 13,30

-5%
Il senso religioso: Volume primo del PerCorso. Luigi Giussani | Libro | Itacalibri
Il senso religioso è il primo volume del PerCorso, nel quale don Giussani riassume il suo itinerario di pensiero e di esperienza. Il libro identifica nel senso religioso l’essenza stessa della razionalità e la radice della coscienza umana. Il senso religioso si colloca secondo l’Autore a livello dell’esperienza elementare di ciascun uomo, là dove l’io si pone domande sul significato della vita, della realtà, di tutto ciò che accade. È la realtà, infatti, che mette in moto gli interrogativi ultimi sul significato esauriente dell’esistenza. Il contenuto del senso religioso coincide con queste domande e con qualunque risposta a queste stesse domande. Monsignor Giussani guida il lettore alla scoperta di quel senso originale di dipendenza che è l’evidenza più grande e suggestiva per l’uomo di tutti i tempi. Una scoperta che esalta la ragione come capacità di rendersi conto della realtà secondo la totalità dei suoi fattori. Nell’ultimo capitolo del libro don Giussani mostra che l’uomo – la cui natura è esigenza di verità e di compimento, cioè di felicità – impegnato con la propria umanità intuisce la risposta implicata nel proprio dinamismo originale: si introduce, a questo punto, l’ipotesi della rivelazione, che cioè il Mistero ignoto prenda l’iniziativa e si faccia conoscere incontrando l’uomo. Il cristianesimo ha a che fare con il senso religioso proprio perché si propone come risposta imprevedibile, eppure pienamente ragionevole, al desiderio dell’uomo di vivere scoprendo e amando il proprio destino.
Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 10,00

€ 10,00 € 9,50

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 20.40

€ 10,00 € 9,50

-5%
Il cammino al vero è un'esperienza - Luigi Giussani | Libro | Itacalibri
Ai grandi che ci sanno parlare, ai piccoli che ci sanno ascoltare

Il cammino al vero è un’esperienza raccoglie i tre scritti che diedero prima forma a ciò che si viveva agli inizi del movimento di Comunione e Liberazione, allora detto Gioventù Studentesca. Quell’insieme, cioè, di riflessioni e di elaborazioni che don Luigi Giussani andava sviluppando a partire appunto dalla sua esperienza di uomo e di cristiano.
Queste pagine presentano, in nuce, il metodo al quale Giussani non venne mai meno: il pensiero non può essere disgiunto dall’appartenenza esistenziale all’avvenimento cristiano. Fondamentale è dunque comprendere in che modo la tradizione possa rivivere nel presente per le generazioni più giovani.
Un libro nel quale vengono espressi in maniera organica i fondamenti di un grande progetto di vita condiviso che, nella vivace e ricca storia del movimento in cui si è incarnato, non ha mai perso di vista i giudizi e le intuizioni di partenza.

Prefazione di Christoph Schönborn, arcivescovo di Vienna
Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 9,00

€ 9,00 € 8,55

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 21.35

€ 9,00 € 8,55

-5%
All'origine della pretesa cristiana: Volume secondo del PerCorso. Luigi Giussani | Libro | Itacalibri
Il destino non ha lasciato solo l'uomo. Il cristianesimo è un avvenimento: Gesù di Nazareth, annunciato dalla profezia ebraica.

In questo secondo volume del suo PerCorso, don Giussani mostra il passaggio dal senso religioso in generale all'avvenimento di Gesù Cristo, cioè all'esperienza religiosa cristiana. Dopo un'introduzione in cui si riepilogano gli aspetti salienti della riflessione sul senso religioso, l'Autore aiuta a rendersi conto di come l'uomo in tutti i tempi, fin dalle sue origini remote, abbia sentito la necessità di mettersi in rapporto con il Mistero ultimo, mediante tentativi che hanno fatto nascere le varie religioni. L'impossibilità a raggiungere chiarezza e sicurezza ha fatto sentire all'uomo l'urgenza e la necessità di un aiuto offerto dallo stesso mistero, cioè di una rivelazione. In un certo momento storico un uomo, Gesù di Nazareth, ha identificato se stesso con il divino. Come questo avvenimento abbia iniziato a imporsi all'attenzione degli uomini; come abbia creato una chiara convinzione; in che modo abbia comunicato il mistero della sua persona; come abbia confermato il suo svelarsi con una concezione nuova e perfetta della vita umana: tutto ciò è il contenuto di questo volume.
Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 10,00

€ 10,00 € 9,50

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 20.40

€ 10,00 € 9,50

-5%
Perché la Chiesa: Volume terzo del PerCorso. Luigi Giussani | Libro | Itacalibri
"Il cristianesimo non è un pensiero, ma l'annuncio di una Presenza: l'Incarnazione è un fatto accaduto. Senza la Madonna non potremmo intendere nulla del senso religioso, della pretesa cristiana e della Chiesa."

Dopo aver affrontato il tema del senso religioso - essenza della razionalità e radice della coscienza umana - e quello della grande rivelazione di Gesù Cristo nel mondo, Perché la Chiesa, terzo volume del PerCorso di don Giussani, introduce all'avvenimento della Chiesa.
La parola “Chiesa” indica il fenomeno storico il cui unico significato consiste nell’essere per l’uomo la possibilità di raggiungere la certezza su Cristo, nell'essere insomma la risposta a quella domanda sul problema più decisivo per la vita sua e del mondo. Cristo, la verità diventata carne, dopo duemila anni raggiunge ancora l’uomo attraverso una realtà che si vede, si sente, si tocca: la compagnia dei credenti in Lui. In un percorso stringente, l’Autore propone dunque alla libertà e alla ragione dei lettori i fattori fondamentali e i criteri di una verifica di questa realtà.
«Ma giunti al termine del cammino», afferma l’Autore, Dio rimane ancora incomprensibile, «se non si introduce la figura della Madonna, scelta da Dio stesso per farsi da noi riconoscere, metodo del suo comunicarsi all’uomo attraverso il ‘caldo’ del suo grembo.»
Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 10,00

€ 10,00 € 9,50

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 20.40

€ 10,00 € 9,50

Risultati 1-9 su 62
Mostra elementi