Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

Gli imperdibili

 

«Interrogo i libri e mi rispondono. E parlano e cantano per me.
Alcuni mi portano il riso sulle labbra o la consolazione nel cuore.
Altri mi insegnano a conoscere me stesso».

Francesco Petrarca

Risultati 1-9 su 9
Mostra elementi
L'Annuncio a Maria - Paul Claudel | Libro | Itacalibri
Che vale il mondo rispetto alla vita? E che vale la vita se non per essere data? E perchè tormentarsi quando è così semplice obbedire?

Cosa è l'amore? E cosa c'entra con il sacrificio? E può un miracolo intervenire nel dramma della vita? Sono queste le grandi e attualissime questioni che in modo vivo e intenso Paul Claudel tratta in questo testo teatrale, il suo capolavoro. Violaine, la ragazza bella e felice, Pietro di Craon, il genio costruttore doloroso, Anna Vercors, il padre saggio e lontano: è l'amore ciò che hanno in comune questi tre personaggi, un amore libero che è espressione della totalità dell'umano. E il tema de L'Annuncio a Maria è la creatività di un amore così, l'emergere di una coscienza della realtà totale. Non è un incidente la dimensione amorosa, ma una forza generatrice dell'umano nella sua dimensione totale.
"LAnnuncio a Maria è l'invito di Dio a stare al proprio posto nel mondo e questo non può non passare attraverso la croce, ma dalla croce alla risurrezione, non nell'aldià, ma qui" (Don Giussani).
Ai tre protagonisti, Pietro di Craon, Violaine e Anna Vercors, sono legati Mara, Elisabetta e Giacomo, rispettivamente sorella, madre e fidanzato di Violaine: questi e altri personaggi si scolpiscono nella memoria del lettore in un'opera piena di forza e di poesia.

Introduzione di Luigi Giussani
Postfazione di Davide Rondoni
Disponibile

Aggiungi ai desiderati

€ 10,00

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 19.90
-5%
L'ombra del padre: Il romanzo di Giuseppe. Jan Dobraczynski | Libro | Itacalibri
Dobraczynski si è cimentato nell'impresa di ricostruire la "storia di Giuseppe".
Giuseppe vi emerge come il "tipo" dell'uomo credente, posto improvvisamente di fronte ad una imprevedibile chiamata di Dio. Incarnazione "ideale" del resto d'Israele, è combattuto lungo tutto il corso della sua vita fra le giuste esigenze umane e la richiesta improrogabile di Dio. In questa tensione continua egli macera e matura la propria fede.
Disponibile in circa 3/4 gg

Aggiungi ai desiderati € 21,00

€ 19,95 Prenota ora

€ 21,00 € 19,95

Disponibile in circa 3/4 gg
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 9.95

€ 21,00 € 19,95

Il senso religioso: Volume primo del PerCorso. Luigi Giussani | Libro | Itacalibri
Il senso religioso è il primo volume del PerCorso, nel quale don Giussani riassume il suo itinerario di pensiero e di esperienza. Il libro identifica nel senso religioso l’essenza stessa della razionalità e la radice della coscienza umana. Il senso religioso si colloca secondo l’Autore a livello dell’esperienza elementare di ciascun uomo, là dove l’io si pone domande sul significato della vita, della realtà, di tutto ciò che accade. È la realtà, infatti, che mette in moto gli interrogativi ultimi sul significato esauriente dell’esistenza. Il contenuto del senso religioso coincide con queste domande e con qualunque risposta a queste stesse domande. Monsignor Giussani guida il lettore alla scoperta di quel senso originale di dipendenza che è l’evidenza più grande e suggestiva per l’uomo di tutti i tempi. Una scoperta che esalta la ragione come capacità di rendersi conto della realtà secondo la totalità dei suoi fattori. Nell’ultimo capitolo del libro don Giussani mostra che l’uomo – la cui natura è esigenza di verità e di compimento, cioè di felicità – impegnato con la propria umanità intuisce la risposta implicata nel proprio dinamismo originale: si introduce, a questo punto, l’ipotesi della rivelazione, che cioè il Mistero ignoto prenda l’iniziativa e si faccia conoscere incontrando l’uomo. Il cristianesimo ha a che fare con il senso religioso proprio perché si propone come risposta imprevedibile, eppure pienamente ragionevole, al desiderio dell’uomo di vivere scoprendo e amando il proprio destino.
Disponibile

Aggiungi ai desiderati

€ 10,00

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 19.90
Vita e destino - Vasilij Grossman | Libro | Itacalibri
«Il libro segue con ottocentesca, tolstojana generosità molteplici destini individuali spostandosi da Stalingrado (città doppia: simbolo di difesa e libertà contro la violenza nazista e insieme luogo-emblema dell’Urss staliniana; solo nella “casa di Grekov” si vive secondo onore e senza gerarchie) ai lager sovietici e ai mattatoi nazisti, da Mosca (le stanze del potere, le celle della Lubjanka) alla provincia russa. E raccontando la “crudele verità” della guerra, le storie intrecciate di eroi e traditori, automi di partito ed esseri pensanti, delatori, burocrati, intriganti, carnefici, martiri, personaggi fittizi e reali, inframmezzando la narrazione con numerosi dialoghi (di ascendenza, questi, dostoevskiana), Grossman continua a interrogarsi sull’essenza di sistemi che uccidono la realtà – di conseguenza anche gli uomini – falsificandola, sostituendola con l’Idea. Al posticcio e menzognero “bene” di Stato lo scrittore può opporre soltanto, per quanto ardua e apparentemente impossibile in tempi disumani, la bontà individuale, rivendicando – sommessamente, ma con tenacia – l’irripetibilità del singolo destino umano. Giacché “Ciò che è vivo non ha copie ... E dove la violenza cerca di cancellare varietà e differenze, la vita si spegne”». Serena Vitale
Disponibile in circa 3/4 gg

Aggiungi ai desiderati

€ 18,00 Prenota ora

€ 18,00

Disponibile in circa 3/4 gg
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 11.90
I promessi sposi: introdotti da una conversazione di Davide Rondoni con Luigi Giussani. Alessandro Manzoni | Libro | Itacalibri
Note di Laura Cioni e Silvia Fornasari

Renzo, Lucia, l'Innominato, don Rodrigo, don Abbondio, la monaca di Monza, padre Cristoforo: in questi e negli altri memorabili personaggi di questo romanzo semplice e profondo si agitano i drammi, i dolori e le gioie di tutti.
Manzoni lavorò con febbrile cura a questo suo capolavoro, offrendo una delle opere più alte e durature della letteratura mondiale.
Oggetto di molte letture distorte e di molte riduzioni, il grande e formidabile romanzo si propone ancora oggi con una forza e una ricchezza inimitabili.
Oltre che essere una lettura tra le più godibili e coinvolgenti, la storia di Renzo e Lucia si offre come strumento prezioso per affrontare le molte sfide di fronte alle quali si trova la nostra cultura.
Disponibile in circa 3/4 gg

Aggiungi ai desiderati

€ 15,00 Prenota ora

€ 15,00

Disponibile in circa 3/4 gg
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 14.90
Le lettere di Berlicche e Il brindisi di Berlicche - Clive Staples Lewis | Libro | Itacalibri
"Le lettere di Berlicche" hanno reso il nome di Lewis noto a milioni di lettori in tutto il mondo. Per un'ispirazione improvvisa, all'uscita di una chiesa, una domenica mattina d'estate, si configurò nella mente dell'autore qualcosa che, per dirla con le sue stesse parole, "potrebbe essere sia utile sia divertente... e consisterebbe in una serie di lettere che un vecchio diavolo in pensione invia ad un giovane diavolo che ha appena cominciato a lavorare sul suo primo 'paziente'. L'idea sarebbe quella di mostrare tutta la psicologia della tentazione dall'altro punto di vista". Il testo venne scritto velocemente, comparve a puntate su un periodico nel 1941 e l'anno seguente in forma di libro. Da quella lontana primavera le riedizioni non si contarono e Lewis stesso non riusciva a spiegarsi un tale favore del pubblico, se non per il fatto che le tentazioni descritte avevano un riscontro nella sua personale esperienza. In questo volume, le "Lettere" sono unite a ciò che Lewis ha voluto considerare una sorta di seguito: "Il brindisi di Berlicche".

Aggiungi ai desiderati

€ 15,00

€ 15,00

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 14.90
-5%
La casa degli sguardi - Daniele Mencarelli | Libro | Itacalibri
Daniele è un giovane poeta oppresso da un affanno sconosciuto, "una malattia invisibile all'altezza del cuore, o del cervello". Si rifiuta di obbedire automaticamente ai riti cui sembra sottostare l'umanità: trovare un lavoro, farsi una famiglia... la sua vita è attratta piuttosto dal gorgo del vuoto, e da quattro anni è in caduta "precisa come un tuffo da olimpionico". Non ha più nemmeno la forza di scrivere, e la sua esistenza sembra priva di uno scopo. È per i suoi genitori che Daniele prova a chiedere aiuto, deve riuscire a sopravvivere, lo farà attraverso il lavoro. Il 3 marzo del 1999 firma un contratto con una cooperativa legata all'ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. In questa "casa" speciale, abitata dai bambini segnati dalla malattia, sono molti gli sguardi che incontra e che via via lo spingeranno a porsi una domanda scomoda: perché, se la sofferenza pare essere l'unica legge che governa il mondo, vale comunque la pena di vivere e provare a costruire qualcosa? Le risposte arriveranno, al di là di qualsiasi retorica e con deflagrante potenza, dall'esperienza quotidiana di fatica e solidarietà tra compagni di lavoro, in un luogo come il Bambino Gesù, in cui l'essenza della vita si mostra in tutta la sua brutalità e negli squarci di inattesa bellezza. Qui Daniele sentirà dentro di sé un invito sempre più imperioso a non chiudere gli occhi, e lo accoglierà come un dono.

Aggiungi ai desiderati € 19,00

€ 18,05

€ 19,00 € 18,05

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 11.85

€ 19,00 € 18,05

Cori da "La Rocca" - Thomas Stearn Eliot | Libro | Itacalibri
E' la Chiesa che ha abbandonato l'umanità, o è l'umanità che ha abbandonato la Chiesa?

Scritto su commissione, "La Rocca" fu rappresentato nel 1934 allo scopo di raccogliere fondi per la costruzione di un parrocchia nei sobborghi di Londra. T.S. Eliot, già consacrato dalla critica come uno dei nuovi maestri del '900, per questo testo insolito rischiò la reputazione.
In questi Cori da "La Rocca", la più snobbata ma soprattutto la più profetica opera di un grande della poesia di tutti i tempi, Eliot propone, con la sua tipica mescolanza di ironia e di alta drammaticità, pagine di straordinario impatto emotivo, in cui la desolazione della vita senza significato e il destino della Chiesa nel mondo sono scrutati con la sensibilità e l'intelligenza del poeta e del fedele che non risparmia alla sua epoca e a se stesso interrogativi e "smitizzazioni".
Presentata da uno dei maggiori poeti italiani, l'opera è accompagnata da una pratica guida alla lettura che la rende accessibile a tutti e ne evidenzia le provocazioni.
Questa edizione mantiene il testo inglese a fronte.

Introduzione di Piero Bigongiari
Commento di Davide Rondoni
Disponibile

Aggiungi ai desiderati

€ 8,00

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 21.90
Mia giovinezza: Poesie. Ada Negri | Libro | Itacalibri
Non t'ho perduta. Sei rimasta, in fondo / all'essere / Un'altra sei, più bella. / Ami, e non pensi essere amata: ad ogni / fiore che sboccia o frutto che rosseggia / o pargolo che nasce, al Dio che campi / e delle stirpi rendi grazie in cuore.

La poesia di Ada Negri è un inno alla vita, assaporata fino in fondo in ogni suo attimo; una scrittura limpida, toccante, che alla potente capacità comunicativa unisce uno sguardo mai banale ai problemi della società, dei lavoratori, delle donne. Testi che rispecchiano una storia personale fatta di passione, animati da una novità radicale rispetto alla moda poetica del tempo e capaci di affascinare generazioni di lettori e suscitare aspri dibattiti. Dopo anni di fraintendimenti, censure ideologiche, etichette semplicistiche e un oblio immeritato, i suoi componimenti rivelano ancora oggi una sconcertante modernità. Ispirati dal sentimento profondo dell'esistenza come "evento", propongono un modello di letteratura quanto mai attuale e addirittura necessario. Questa antologia curata da Davide Rondoni restituisce alla sua grandezza una scrittrice da troppo tempo regalata al solo ambito accademico, e il saggio finale ci rende i motivi con successo - tanto di pubblico quanto di critica - che fece della Negri la prima donna nominata membro della Reale Accademia d'Italia.
Disponibile

Aggiungi ai desiderati

€ 11,00

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 18.90
Risultati 1-9 su 9
Mostra elementi