spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

Famiglia

 

«Un luogo non è dato innanzitutto dalle mura
ma dalla compagnia che lo rende vivo».

Novella

Risultati 28-36 su 52
Mostra elementi
-5%
Luigi e Zelia Martin: Genitori degni del cielo. Teresa di Lisieux | Libro | Itacalibri
I coniugi Luigi Martin e Zelia Guérin, genitori di santa Teresa di Lisieux, sono stati proclamati beati da papa Benedetto XVI il 19 ottobre 2008; il 18 ottobre 2015 papa Francesco li ha canonizzati. Luigi e Zelia sono stati i genitori di una particolarissima e santa famiglia che ha visto tutte e cinque le figlie abbracciare la vita claustrale: quattro presso il Carmelo di Lisieux e una presso il monastero della Visitazione di Caen. Questo libro ti farà entrare nella piccola Chiesa domestica che Luigi e Zelia Martin, abbandonandosi con fiducia alla volontà di Dio, seppero costruire e nella quale crebbero loro figli. Scoprirai così il loro segreto: vissero il loro amore di sposi e la loro quotidianità, fatta di gioie e di dolori, guardando sempre al cielo e offrendo tutto a Gesù. Oggi, in un mondo in cui il valore del matrimonio e della famiglia è minacciato, questi due sposi sono un esempio di come, facendo entrare Gesù nella nostra vita, anche l'ordinario diventa straordinario ed è capace di portare frutti di luce vera che non muoiono. Fai dei coniugi Martin un esempio da seguire nella tua famiglia!
Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 7,00

€ 7,00 € 6,65

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 23.25

€ 7,00 € 6,65

-5%
Fu invitato anche Gesù: Conversazioni sulla vocazione famigliare. Mauro-Giuseppe Lepori | Libro | Itacalibri
«Sono qui raccolte le lezioni che Padre Mauro Lepori ha svolto in occasione di alcuni ritiri spirituali indirizzati alle famiglie. Leggendo queste pagine dense e al tempo stesso scarne nel loro puntare inesorabile al fondo delle cose, mi sono riconfermata in una mia antica convinzione, cioè che i contemplativi riescono a leggere con acume tutto particolare l'esperienza altrui, possono trapassare, per così dire, il velo che spesso rende opaca la nostra affannosa vita e restituirci più limpido il cuore e lo sguardo».
(dalla Prefazione di Eugenia Scabini)
Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 9,30

€ 9,30 € 8,84

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 21.07

€ 9,30 € 8,84

-5%
Chioccia tigre elicottero spazzaneve: Quale genitore per i nostri figli?. Luigi Ballerini | Libro | Itacalibri
Si dice che non si è mai pronti a essere genitori, non esiste scuola, corso o università cui ci si possa iscrivere, che si possa preventivamente frequentare per prepararci almeno un po' a questo compito. Proprio per questa incertezza, ma anche per reali difficoltà personali o talora solo cattivi consigli, si inizia a seguire modelli inadeguati, che complicano le cose, le ingarbugliano, e rendono tutto più difficile, anche ciò che altrimenti potrebbe venire facile perché facile è. Capita così che a volte ci si possa trasformare in un genitore chioccia, uno tigre, uno elicottero o uno spazzaneve. Modelli fissi, ripetitivi, stereotipati, e per certi versi rassicuranti, ma al tempo stesso anche fluidi, con contaminazioni e incursioni reciproche l'uno nel campo dell'altro. Ma pur sempre modelli. Prendiamoci allora il tempo di esaminarli insieme, uno per uno, ciascuno nella sua propria specificità, per poi trovarne gli elementi in comune e di contatto, così come quelli di lontananza e di maggiore criticità. Tutto questo prima di trovare una, speriamo, valida alternativa. Che forse, giusto per anticipare le conclusioni, starà proprio nel non conformarsi a un modello predeterminato, ma trovare, anzi costruire, una strada personale.
Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 16,00

€ 16,00 € 15,20

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 14.70

€ 16,00 € 15,20

-5%
Uomini e donne: Crisi di lei, crisi di lui, crisi di tutti e due?. Maurizio Botta | Libro | Itacalibri

Diceva Ezra Pound: "se un uomo non è disposto a rischiare nulla per le proprie idee o non vale niente lui o non valgono niente le sue idee". Padre Maurizio rischia, ci mette la faccia parlando di sesso, convivenza e matrimonio, della teoria di genere, di donne e uomini e della loro insana competizione. Non si nasconde, non sale sul pulpito, cerca il confronto schietto anche con i non credenti, presta il fianco a domande scomode e arrabbiate, ciniche e confuse. Mette le carte in tavola partendo dalla ragione e dalla Parola viva e "indisponibile" di Cristo, illuminando il cammino e rischiarando ogni dubbio. Invita alla ribellione contro i falsi miti di oggi, le ideologie imperanti, il conformismo comodo, l'ambiguità dilagante, ma anche contro un perbenismo sterile e di facciata. C'è pathos e ragionevolezza, calma e passione, c'è un Gesù vivente qui e oggi nelle parole di questo sacerdote "partigiano" che non si rassegna. "L'unico motivo della trascrizione fedele dei Cinque Passi - dice - è che occorre saper rendere ragione della speranza e prepararsi all'inevitabile battaglia contro il mondo. Io le immagino come 'frecce apostoliche' e per questo vorrei che rimanessero nel tempo". Sono frecce di vita e verità, un prontuario per affrontare la modernità da testimoni armati di ragione e fede.

Prefazione di Costanza Miriano

Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 12,00

€ 12,00 € 11,40

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 18.50

€ 12,00 € 11,40

-5%
Affido: una famiglia per crescere - AA.VV. | Libro | Itacalibri
Il libro documenta la ricchezza che negli anni si è consolidata ed approfondita rispetto a quella esperienza di accoglienza così complessa ma 'possibile' che è l'affido familiare; per le famiglie che l'hanno sperimentato esso è sicuramente un'occasione per educarsi a vivere con gratitudine la propria paternità o maternità ed è un gesto che non rimane circoscritto dentro le mura di casa ma esprime ed indica un bene per tutti.

Contributi di: Tiziana Camera, Anna Campiotti, Giancarlo Cesana, Caterina Chiarelli, Luisa Leoni, Marco Mazzi, Rosanna Serio, Lia sanicola, Alda Vanoni.
Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 12,00

€ 12,00 € 11,40

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 18.50

€ 12,00 € 11,40

-5%
Famiglia: risorsa decisiva. Angelo Scola | Libro | Itacalibri
In queste pagine il cardinale Angelo Scola aiuta a comprendere incanto e grazia del «vero amore». Un sentimento che esiste davvero e può essere «per sempre», ma abbisogna di cure e fiducia. Attraversando i luoghi di vita della nostra quotidianità il cardinale teologo ce ne svela verità e potenza. Temi affrontati: senso del futuro, differenza sessuale, valore della convivenza, pudore e castità, fidanzamento e amore, dono di un figlio, significato di essere genitori, famiglie ferite, tradizione e paternità, vita e morte, vita e vocazione, affido e adozione, cos’è famiglia, famiglia-lavoro-festa.

«Pagina dopo pagina, il teologo che cita sì i Vangeli, ma anche i Sonetti di Shakespeare, ci aiuta a capire l'amore vero e maturo, "il bell'amore che non è a buon mercato". Il senso del futuro, la differenza sessuale, il valore della convivenza, l'individualismo e la precarietà delle relazioni affettive, il pudore e la castità, che "non è la virtù del divieto", le famiglie di fronte al dolore, il dono di un figlio, il significato di essere genitori, quindi le prospettive dell'affido e dell'adozione, il favor vitae».
dalla Prefazione di Ferruccio de Bortoli

Postfazione di Marina Corradi

Aggiungi ai desiderati € 7,50

€ 7,13

€ 7,50 € 7,13

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 22.78

€ 7,50 € 7,13

-5%
Di padre in figlio: Conversazioni sul rischio di educare. Franco Nembrini | Libro | Itacalibri
Quarto di dieci figli, insegnante, padre di famiglia, oggi rettore della scuola paritaria La Traccia e responsabile degli insegnanti e degli studenti medi superiori del movimento di Comunione e Liberazione, per Franco Nembrini l’educazione è la vocazione della vita; e innumerevoli volte è stato chiamato a parlarne: a genitori, a insegnanti, a educatori di strutture di vario genere, perfino a medici e a funzionari pubblici. Qui sono raccolti alcuni degli interventi più significativi, che – con linguaggio piano e diretto, nutrito dai mille esempi di una lunghissima esperienza – vengono ora offerti a chiunque – in casa, a scuola, in ogni àmbito dell’esistenza – voglia farsi accompagnare nel difficile e affascinante compito di trasmettere ai giovani una speranza per la vita.

«Ebbi l’occasione di conoscere il professor Nembrini al grande convegno della Diocesi di Roma sull’educazione del 2007», scrive il cardinale Camillo Ruini nella Prefazione. «Quel giorno era intervenuto il Santo Padre e aveva ricordato a tutti i presenti in primo luogo che l’educazione, e specialmente l’educazione cristiana, ha bisogno di quella vicinanza che è propria dell’amore; quindi che il rapporto educativo è un incontro di libertà, che implica necessariamente la nostra capacità di testimonianza; infine, la necessità di una “pastorale dell’intelligenza”, vale a dire di un lavoro per allargare gli spazi della razionalità, da quella tecnico-pratica a quella che affronta il problema della verità, del vero e del bene. Poi fu la volta di Nembrini e il dato che rilevai fu la consonanza del suo intervento con quello del Papa, pur secondo una diversa prospettiva: come se quel che Benedetto XVI diceva dall’alto della millenaria sapienza della Chiesa fosse confermato per così dire “dal basso”, da una voce puntuale e concreta che mostrava come i criteri richiamati dal Santo Padre siano effettivamente rintracciabili nell’esperienza quotidiana. I temi di quell’intervento ritornano, ampliati e sviluppati, in questo libro».
Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 16,00

€ 16,00 € 15,20

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 14.70

€ 16,00 € 15,20

-5%
Poveri a palazzo: Carlo Tancredi e Giulia, marchesi di Barolo: una santa storia d’amore. Primo Soldi | Libro | Itacalibri

Si incontrarono alla corte di Napoleone. Lei, Juliette, vandeana, intelligente, colta, bella, dama di compagnia dell’Imperatrice. Lui, Carlo Tancredi, diplomatico a servizio dell’Imperatore, discendente di una nobile e ricchissima famiglia piemontese. 

Una coppia felice, turbata dal fatto di non avere il dono dei figli.

L’educazione ricevuta e la loro disponibilità a lasciarsi colpire dalle tante forme di povertà in cui si imbatterono – dal grido di un carcerato all’infanzia abbandonata – li aprirono a una diversa paternità e maternità. Essi vissero la loro condizione di aristocratici mettendo tutto ciò che avevano e loro stessi a servizio della loro città, delle persone e del bene comune. 

Frutto maturo della loro intelligente carità in ambito educativo e carcerario fu la fondazione di due congregazioni religiose, le Figlie di Gesù Buon Pastore e le Suore di Sant’Anna, che ancora oggi rendono fecondo il loro carisma.

Una storia d’amore alimentata da una grande compagnia di amici santi, vissuta nel contesto di un’epoca di grandi trasformazioni a livello economico, sociale e politico.

La Chiesa li ha riconosciuti venerabili e ce li indica come esempi di santità laicale e coniugale che, abbracciando il Signore, abbraccia tutto e tutti.

 
Prefazione di Giuseppe Versaldi

Postfazione di Monica Mondo

Aggiungi ai desiderati € 16,50

€ 15,68

€ 16,50 € 15,68

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 14.23

€ 16,50 € 15,68

-5%
La casa degli sguardi - Daniele Mencarelli | Libro | Itacalibri
"Si parli, semmai, di fragilità, di esseri nati con la pelle più sottile, un bassissimo numero di anticorpi a ogni bene e male del mondo, dal dolore alla tenerezza, malinconia e amore compresi. Persone che le inchiodi con poco, basta un fiore per bucargli la pelle."

Daniele è un giovane poeta oppresso da un affanno sconosciuto, "una malattia invisibile all'altezza del cuore, o del cervello". Si rifiuta di obbedire automaticamente ai riti cui sembra sottostare l'umanità: trovare un lavoro, farsi una famiglia... la sua vita è attratta piuttosto dal gorgo del vuoto, e da quattro anni è in caduta "precisa come un tuffo da olimpionico". Non ha più nemmeno la forza di scrivere, e la sua esistenza sembra priva di uno scopo. È per i suoi genitori che Daniele prova a chiedere aiuto, deve riuscire a sopravvivere, lo farà attraverso il lavoro. Il 3 marzo del 1999 firma un contratto con una cooperativa legata all'ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. In questa "casa" speciale, abitata dai bambini segnati dalla malattia, sono molti gli sguardi che incontra e che via via lo spingeranno a porsi una domanda scomoda: perché, se la sofferenza pare essere l'unica legge che governa il mondo, vale comunque la pena di vivere e provare a costruire qualcosa? Le risposte arriveranno, al di là di qualsiasi retorica e con deflagrante potenza, dall'esperienza quotidiana di fatica e solidarietà tra compagni di lavoro, in un luogo come il Bambino Gesù, in cui l'essenza della vita si mostra in tutta la sua brutalità e negli squarci di inattesa bellezza. Qui Daniele sentirà dentro di sé un invito sempre più imperioso a non chiudere gli occhi, e lo accoglierà come un dono.
Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 12,50

€ 12,50 € 11,88

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 18.03

€ 12,50 € 11,88

Risultati 28-36 su 52
Mostra elementi