Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita per ordini superiori a € 29,90

Educazione e Scuola

 

«Si educa con quel che si dice, si educa meglio con quel che si fa, ma ancora di più con quel che si è».

Ignazio d'Antiochia

Risultati 1-9 su 125
Mostra elementi
Deserto: Il romanzo di Mosè. Jan Dobraczynski | Libro | Itacalibri
La figura maestosa, torreggiante di Mosè, dalle pagine bibliche è trasmigrata più volte nella letteratura, ha sedotto pittori e scultori, attratti dal cammino della sua spiritualità. Sono proprio i percorsi talora lenti e perplessi, e i nodi critici di questo viaggio interiore, coniugato con l'evoluzione della religione stessa d'Israele, ad apparire, con profondità e naturalezza di rappresentazione, in questo romanzo dell'Autore dell'«Ombra del Padre». In parallelo, il deserto è teatro degli itinerari umanamente incomprensibili di Israele – popolo consacrato al culto di Jahvè, il «Dio geloso» dei padri – custode, nonostante le continue infedeltà, della promessa che gli ha assegnato la terra di Canaan: il deserto, che la «prima generazione» uscita dall'Egitto odia e rifiuta, e che la «seconda generazione» nutrita dal «cibo del cielo», dalla manna e dalle quaglie, non si risolve, pur continuando a detestarlo, ad abbandonare per affrontare la lotta con le popolazioni cananee.
In mezzo a una folla di personaggi, delineati con forza plastica – i capi delle tribù, alcuni dei quali vigorosi e ardenti guerrieri; Aronne, Eleazaro, il levita intransigente Finees, l'«integralista» Giosuè, i faraoni Tutmosi e Amenofi II, i prìncipi della Terra Promessa come Balak, l'indovino Balaam, selvaggiamente estatico, le donne cesellate con finezza, quali Noa e Uta, – si staglia Mosè, l'«amico di Dio»; in lui la religiosità ebraica rivela infine, attraverso tempeste di dubbio, una consonanza con la misericordia infinita di Jahvè, che prelude alla novità cristiana. Il romanzo riesce a mantenere il carattere d'una trama avvincente d'azione, balenante di colpi di scena, d'evidenza «cinematografica», su scenari dipinti con rapidi tocchi in accurate, efficaci ricostruzioni geografiche e storiche.
Disponibile

Aggiungi ai desiderati

€ 24,00

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 5.90
Educazione: Comunicazione di sé. Julián Carrón | Libro | Itacalibri
Nelle parole di Julián Carrón un contributo alla giornata mondiale del 14 maggio 2020 voluta da papa Francesco e che avrà come tema “Ricostruire il patto educativo globale”.
«L’educazione è dare il senso della vita, non è una parola, è un’esperienza. Il problema dell’educazione riguarda innanzitutto noi adulti, perché da noi dipende la possibilità che i giovani, i nostri giovani, possano incontrare una strada per il loro cammino. E una strada umana, non è un insieme di discorsi e di parole, di istruzioni per l’uso, ma una vita che si comunica con ragioni adeguate… Educa non chi fa propaganda, ma chi si impegna a suscitare qualcosa che è nei ragazzi e ne mette in moto la libertà ».
Disponibile

Aggiungi ai desiderati

€ 5,00

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 24.90
-5%
Bisogno educativo e compito della scuola - Angelo Scola, Franco Anelli, Francesco Valenti | Libro | Itacalibri
Educazione e istruzione esprimono un nesso inscindibile che ha come fine la crescita dell’umano.
Nella scuola, chi ha qualcosa di rilevante da dire, come chi ha una buona domanda da formulare, deve poterlo fare liberamente. Perciò non è un privilegio ma un’espressione della vivezza di una società il valore, per tutte le scuole, dell’autonomia, e, come declinazione dell’autonomia, l’esistenza stessa della scuola paritaria.
Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 6,00

€ 6,00 € 5,70

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 24.20

€ 6,00 € 5,70

-5%
Si può essere un buon padre? - Roberto Laffranchini | Libro | Itacalibri

«Oggi è da tutti riconosciuto il problema relazionale e educativo: è difficile convivere, educare, parlarsi. Niente di nuovo. Piuttosto sembra che si stia diffondendo una nuova forma di disagio esistenziale dovuto alla fatica di guardare l’altro, di condividere la vita con altri. C’è spesso un’attesa vaga, oscura, indefinita nello sguardo reciproco fra genitori e fra genitori e figli che appesantisce e non diventa motivo di incontro».

Mettendo a disposizione la sua esperienza di marito, padre, insegnante e preside, Roberto Laffranchini affronta un inedito aspetto che in questi anni sta emergendo nelle dinamiche di coppia, della famiglia e dell’educazione dei figli: l’annullamento delle differenze come esito di un programma ideologico che confonde uguaglianza e omologazione e di una modalità di rapportarsi conformata a cliché standardizzati che mirano a eliminare il soggetto nella sua identità.

Prefazione di Luca Botturi

Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 16,00

€ 16,00 € 15,20

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 14.70

€ 16,00 € 15,20

-5%
Il soggetto assente: Educazione e scuola tra memoria e nichilismo. Massimo Borghesi | Libro | Itacalibri
La crisi che investe il sistema scolastico in primo luogo dipende dal dissolversi di una tradizione culturale. Il “canone occidentale” (H. Bloom) cede il posto ad un paradigma “policentrico” nel quale la dimensione del soggetto viene sistematicamente tolta. Innanzitutto quella del docente e dello studente. Poi quella dei contenuti per i quali un sapere oggettivo, sempre più formale, prevede la scomparsa della dimensione “narrativa”, degli “eventi”, dei “classici”.
Donde l’importanza di una riflessione che, recuperando il nesso tra passato e presente, scuola e mondo-della-vita, ponga al centro l’“esperienza educativa”, rimossa dal tecnicismo e dal metodologismo. Un’esperienza che richiede un ripensamento del “realismo occidentale” nel quale la dimensione dell’“io” appare come il fulcro dell’universo culturale

Nuova edizione del volume Memoria evento educazione (Itaca, 2002). Il testo contiene una nuova premessa, la quale tiene conto di alcune pubblicazioni uscite recentemente sul tema. Il secondo saggio della terza parte, «Esperienza, verifica di una corrispondenza», è stato ripensato e steso in forma nuova.
Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 15,00

€ 15,00 € 14,25

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 15.65

€ 15,00 € 14,25

La solitudine spezzata: Sulla memoria cristiana. Erik Varden | Libro | Itacalibri
L'esperienza della solitudine è universale come la fame o la sete. Poiché ci riguarda più intimamente, siamo meno inclini a parlarne. Ma chi non ha conosciuto il suo dolore rosicchiante? La paura della solitudine causa angoscia. Essa suscita azioni sconsiderate. Nessuna voce è più insidiosa di quella che ci sussurra all'orecchio: "Tu sei irrimediabilmente solo". Però, per il cristiano la realtà ultima, la fonte di tutto ciò che è, è una realtà personale di comunione. Gli uomini e le donne, fatti "a immagine e somiglianza" di Dio, portano il segno di quella comunione originale impressa sul loro essere, che non devono dimenticare. La Scrittura ci esorta ripetutamente a "ricordare". Questo libro esamina sei aspetti della memoria cristiana, integrando l'esegesi biblica con letture della letteratura antica e moderna. Propone una riflessione fondata su cosa significa essere un essere umano.
Disponibile

Aggiungi ai desiderati

€ 16,00

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 13.90
-5%
Figli dei figli - Marina Corradi | Libro | Itacalibri
Poche righe, immagini, quasi istantanee. Marina Corradi racconta così una famiglia, la sua, la cui storia si dipana dall’inizio del Novecento a oggi. Una cronaca di eredità e memorie tramandate o perdute, in cui chi legge potrà forse riconoscersi.

Come anelli di una catena ci perpetuiamo nei figli, e i padri si allontanano nell’oblio. La nostra storia scorre, breve. Solo voltandoci indietro ci pare di scorgere, dai padri ai figli, un filo: a volte doloroso, a volte imprevedibile. Ma, in fondo, misericordioso. Perché nascono e crescono, dopo guerre, povertà, dopo tutte le passioni e gli errori dei padri, i figli dei figli.
Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 11,00

€ 11,00 € 10,45

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 19.45

€ 11,00 € 10,45

-5%
Educare con le fiabe: Andersen, Collodi, Saint-Exupéry, Lewis. Roberto Filippetti | Libro | Itacalibri
Le fiabe sono una grande parabola sul mistero che è la vita. L’uomo, ascoltandole, impara sé stesso. Gli parlano della sua casa perduta, del suo errare e del dolore, del suo desiderio di tornare all’antica condizione e di Colui che si svela in un modo che sconvolge totalmente l’uomo e gli offre una mano di aiuto.
Le fiabe aprono all’uomo gli occhi e quindi lo educano.
Perché «il discorso spiega, la legge dà ordini e il racconto converte».
Nel paese dell’infanzia la gerarchia dei valori è imperniata sulla priorità del dono.
Il bambino spontaneamente coglie la realtà del mondo umano nel suo aspetto più essenziale che è la gratuità…
Del bel mondo del dono parla la poesia.
La fiaba è il suo aspetto primario e forse quello che più profondamente penetra nella verità dell’essere umano.
Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 12,00

€ 12,00 € 11,40

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 18.50

€ 12,00 € 11,40

Il rischio educativo - Luigi Giussani | Libro | Itacalibri
Questo breve saggio è una delle opere più originali nella produzione di don Giussani, che subito afferma: "Il tema principale, per noi, in tutti i nostri discorsi, è l'educazione". Facendo tesoro della sua esperienza di insegnante, prima al liceo Berchet di Milano e poi all'Università Cattolica, don Giussani espone, in modo sistematico e critico, l'impianto complessivo di una proposta educativa fondata sulla comunicazione di una tradizione che, tuttavia, ha lo scopo di liberare i giovani e metterli nelle condizioni migliori per valutare criticamente ogni aspetto della realtà. Il testo è uscito per la prima volta nel 1977.
Disponibile

Aggiungi ai desiderati

€ 11,00

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 18.90
Risultati 1-9 su 125
Mostra elementi