spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

Cercate il volto dei santi

 

«Solo Dio ci salva dalla paura del mondo 
e dall'ansia di fronte al vuoto della propria esistenza».

Benedetto XVI


Risultati 1-9 su 96
Mostra elementi
-5%
Padre Tiboni: Uno dei più santi uomini che abbiamo. Filippo Ciantia | Libro | Itacalibri

Pietro Tiboni è nato a Tiarno di Sopra, in Val di Ledro, il 6 aprile del 1925. Nella sua vita ha avuto il dono dell’incontro con due grandi protagonisti della missione della Chiesa nel mondo: san Daniele Comboni e il servo di Dio Luigi Giussani che lo ha definito «uno tra i più santi uomini che abbiamo».

La passione per l’uomo suscitata in padre Pietro da questi due grandi amici della sua vocazione fu sempre sostenuta dalla sua filiale consacrazione alla Madonna, per la salvezza di tutto il mondo.

«Ho intrapreso l’avventura di raccontare la vita di padre Pietro Tiboni per la gratitudine del dono della sua amicizia. Desidero far conoscere la sua straordinaria testimonianza – lo esprimo con consapevolezza – anche perché si possa riconoscere la sua santità. Che essa sia degna dell’altare lo indicherà il “dito” di Dio. Ho avuto la grazia di conoscere santi e martiri, come padre Giuseppe Ambrosoli. Ho imparato che la santità non è la perfezione, ma la trasparenza di Dio. Pertanto, è giusto che a scrivere la vita di Tibo fosse un autore assolutamente imperfetto.»


È come se ogni mattina il Signore debba tirarmi fuori dal mio nulla, debba di nuovo aver pietà della mia miseria.
È come se ogni giorno la mia libertà debba decidersi ad accogliere la fede, la speranza e l’amore per il Cristo e per tutto il mondo.
Padre Pietro Tiboni

Prefazione di Christophe Pierre

Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 19,00

€ 19,00 € 18,05

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 11.85

€ 19,00 € 18,05

-5%
Maria del Villaggio delle formiche - Paul Glynn | Libro | Itacalibri

Era attratta dalla bellezza – la natura, la musica, i film, i kimono colorati –, ma cos’era tutto questo se non aveva la pace nel cuore? 
La trovò nell’incontro con Cristo che la portò a condividere la vita degli straccivendoli del Villaggio delle formiche.

Una felice giovinezza quella di Satoko Kitahara. Figlia di un docente universitario, riceve una solida formazione, ma a sedici anni si ritrova a fare turni massacranti al tornio di una fabbrica per aerei: la guerra sta infliggendo gravi perdite, di uomini e di armi, all'esercito giapponese.
La fine della guerra lascia non solo un cumulo di macerie, ma anche una grande inquietudine nel cuore di tanti giovani: gli ideali e i bei sogni della giovinezza erano solo illusioni?
Un giorno Satoko entra casualmente in una chiesa e si sente attirata da una statua della Madonna di Lourdes. È il primo passo di un cammino che la porta a chiedere il battesimo. L'incontro con padre Zeno, che era stato stretto collaboratore di padre Kolbe, le fa scoprire il Villaggio delle formiche, dove vivevano in condizioni miserabili persone private di tutto dalla guerra.
Sempre più provocata dalla vita del Villaggio, Maria Satoko decide di lasciare la sua bella e confortevole casa e di stabilirsi fra gli straccivendoli per condividerne la vita.
Quando le sue condizioni di salute le impediscono di lavorare, diventa il cuore del Villaggio, attraverso la preghiera e il sorriso che attrae chiunque la incontri.
Già in vita la sua testimonianza diventa nota in tutto il Giappone. Muore nel 1958 a soli ventinove anni. 
Papa Francesco l'ha proclamata venerabile il 22 gennaio 2015.

Presentazione di padre Luciano Mazzocchi
Postfazione di Paola Marenco

Satoko aveva sorseggiato l’acqua limpida, dolce e fresca della fede cristiana alla sua sorgente.
In questo libro 
il racconto commovente delle avventure di squisita umanità irrorata di vigore e di grazia che ne seguirono.
Padre Luciano Mazzocchi

Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 19,00

€ 19,00 € 18,05

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 11.85

€ 19,00 € 18,05

-5%
Il Grande Pescatore: Il romanzo di Pietro. Lloyd C. Douglas | Libro | Itacalibri

«Simone, figlio di Giona, ho bisogno di te.»
«Ma io sono un grande peccatore, Maestro.»
«Io sono venuto a salvare i peccatori, figlio mio.»


Fara, nata dall’infelice matrimonio tra Arnon, principessa araba, e Antipa, figlio di Erode, appena sedicenne parte per la Galilea per uccidere il padre che aveva abbandonato e tradito la madre. Nel suo viaggio si imbatte prima in Giovanni Battista, poi in Simone, proprietario di alcune barche da pesca, turbato e colpito dai racconti sul «figlio del falegname». 

Una vita tranquilla quella di Simone, figlio di Giona, tutta dedita al lavoro di pescatore fino al giorno in cui sente parlare di Gesù, che da qualche tempo percorreva le strade della Galilea richiamando folle sempre più numerose e compiendo guarigioni miracolose. 

Simone, che già da giovane si era allontanato dalla pratica religiosa, resta incredulo, ma una insolita inquietudine lo porta a mettersi sulle tracce del «figlio del falegname» per smascherarlo. Quando si trova di fronte a lui, però, deve riconoscere che «c’era proprio qualcosa di strano in quell’uomo». Da quel momento il centro del suo interesse non è più la pesca, ma proprio «quell’uomo» che inizia a seguire e a servire. Una mattina, mentre è sulla barca, si sente chiamare per nome: «Simone».

Douglas cattura il lettore attraverso uno straordinario intreccio di personaggi e avvenimenti, alcuni dei quali si ritrovano nel grande romanzo La tunica, sulla figura di Cristo. Così facendo l’autore rende partecipi di ciò che ha portato i primi cristiani a credere in Gesù, l’esperienza di una umanità mai vista prima, che parlava a ciascuno singolarmente e faceva domandare: «Cos’è mai che rende quest’uomo diverso da tutti gli altri?».

 

Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 21,00

€ 21,00 € 19,95

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 9.95

€ 21,00 € 19,95

-5%
Simone chiamato Pietro: Sui passi di un uomo alla sequela di Dio. Mauro-Giuseppe Lepori | Libro | Itacalibri
Chi non subisce il fascino di una sequela totale di Cristo? E' il fascino dei santi che la Chiesa non si stanca mai di guardare, ne' di mostrare come testimonianza, come prova, che e' possibile seguire Gesu' Cristo con tutto noi stessi. Questo volume ripercorre la vita del Principe degli apostoli e fondatore della Chiesa Simone chiamato Pietro. L'autore si immedesima nella Vita di Pietro raccontandone i passaggi salienti come se fosse lui a viverli in prima persona. Un racconto piacevolissimo dal punto di vista letterario. Un approfondimento e uno strumento per cogliere appieno la figura di Pietro.

Introduzione del card. Angelo Scola
Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 11,00

€ 11,00 € 10,45

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 19.45

€ 11,00 € 10,45

-80%
Dio sceglie i piccoli. Con DVD: Rolando Rivi. Massimo Camisasca, Emilio Bonicelli | Libro | Itacalibri

Questa è la storia di un ragazzo innamorato di Gesù, che su questo amore aveva impostato tutto il progetto della propria vita: voleva essere sacerdote e missionario. Per questo amore, poiché diceva e testimoniava di appartenere solo al Signore – «Io sono di Gesù» –, fu sequestrato, torturato, ucciso.
Ma Dio, che sceglie i piccoli per confondere i potenti del mondo, da quel seme deposto nella terra ha suscitato un germoglio di luce e di speranza che non potrà più essere cancellato e che provoca la nostra vita.
In questo libro e nel dvd allegato, un regista, Riccardo Denaro, un giornalista, Emilio Bonicelli, un vescovo, Massimo Camisasca, toccati e affascinati da questa storia, la raccontano ognuno con il proprio stile e la propria sensibilità.
Ne emerge un singolare concerto di immagini, suoni, parole che arricchisce il lettore in modo inaspettato.

Nel DVD allegato al libro, il docufilm di Riccardo Denaro "Dio sceglie i piccoli. Rolando Rivi"
Durata: 13’ ca.
Formato video: 16:9
Area: PAL 2
Audio: Dolby Digital 2
Lingua: italiano

Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 15,00

€ 15,00 € 3,00

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 26.90

€ 15,00 € 3,00

-5%
13 aprile 1945: La lotta partigiana e il martirio di Rolando Rivi. Matteo Fanelli | Libro | Itacalibri

Il 13 aprile 1945, a pochi giorni dalla fine della Seconda guerra mondiale, Rolando Rivi, giovane seminarista appena quattordicenne, fu ucciso da partigiani comunisti in odio alla sua fede cristiana: «Domani un prete di meno». 

Partendo da questa vicenda particolare, lo sguardo si allarga alle vicende della Resistenza, specie in Emilia-Romagna, con le lacerazioni dolorose del terrorismo, fino ai giorni nostri.

Tutti questi temi sono affrontati senza censure o pregiudizi ideologici da una parte, ma senza alcuna volontà di rivalsa o di demonizzazione dell’avversario dall’altra. Al contrario, la volontà è quella di capire come anche attraverso le ferite del passato possa maturare un clima di riconciliazione per il bene comune. 

La stessa vicenda del beato Rolando illumina tale cammino di speranza a partire dal sorprendente e storico gesto di riconciliazione avvenuto il 15 aprile 2018 nel Santuario del seminarista martire.

In quel giorno la figlia del partigiano comunista, che nel furore della guerra alzò la mano armata contro Rolando, si è presentata con una corona di alloro e gigli bianchi in segno di pace e ha ricevuto dai familiari del Beato un dono più grande, quello del perdono.

Prefazione di Andrea Caspani
Postfazione di Emilio Bonicelli

 
Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 15,00

€ 15,00 € 14,25

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 15.65

€ 15,00 € 14,25

-5%
Sub tutela Dei: Il giudice Rosario Livatino. AA.VV. | Libro | Itacalibri
Il 21 settembre 1990 il giudice Rosario Angelo Livatino fu assassinato dalla mafia in “odium fidei”, come riconosciuto dalla causa di beatificazione.
Il 9 maggio 2021 è stato proclamato beato nella cattedrale di Agrigento.


STD – sub tutela Dei – era il motto adottato fin da giovane da Rosario Angelo Livatino. Con questa fiducia in Dio ha vissuto una ordinaria quotidianità, come emerge da quanto annotava quotidianamente nelle sue agende.

La fede vissuta nel quotidiano connota la sua professione di magistrato che diventa il luogo dell’offerta a Dio di sé, non senza un lungo travaglio interiore, cosciente del “calice” che gli è messo davanti, dei pericoli a cui lo espongono le sue indagini.

Tale coscienza è all’origine di un «brutto periodo per il morale» fino a quando accetta la probabilità del “sacrificio” della sua vita. Chiede di poter accostarsi al sacramento della Cresima, maturando progressivamente una disposizione martiriale. Nel suo «Picciotti, che cosa vi ho fatto?» risuona il profeta Michea, associato il Venerdì Santo al Cristo morente: «Popolo mio, che male ti ho fatto?».
Una invocazione che penetrerà nel cuore degli assassini e porterà due di loro a chiedere perdono.

Dopo avere incontrato i genitori di Livatino, san Giovanni Paolo II pronunciò parole durissime contro la mafia, invitando i responsabili alla conversione. Appello rinnovato da papa Francesco, come a dire che la vittoria sulla mafia è la consegna di sè a Cristo, distanti dal rischio di perdere la vita credendo di guadagnarla.

Mostra promossa da
Libera Associazione Forense, Centro Studi Rosario Livatino, Centro Culturale Il Sentiero

A cura di
Guido Facciolo, Matteo Filippi, Roberta Masotto, Salvatore Taormina, Carlo Torti, Carlo Tremolada, Paolo Tosoni
Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 15,00

€ 15,00 € 14,25

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 15.65

€ 15,00 € 14,25

-5%
Maïti: Resistenza e perdono. Maïti Girtanner, Guillaume Tabard | Libro | Itacalibri

«Sono a Parigi, vorrei incontrarla.» La voce di colui che era stato il suo carnefice per quattro mesi risveglia in Maïti il ricordo di un doloroso passato.
Si rivede giovane ragazza di diciotto anni, spinta dalle circostanze a entrare nella Resistenza, prima per aiutare la gente del proprio villaggio, poi per fare attraversare la linea di demarcazione a persone in fuga, instradare corrieri, falsificare documenti, fornire cartine agli inglesi, individuare movimenti di sottomarini, proteggere professori di musica ebrei…
Arrestata a Parigi nell’autunno 1943 e liberata nel febbraio 1944 sulla soglia della morte, deve ben presto rendersi conto che non potrà realizzare i due grandi sogni della sua vita: diventare pianista e formare una famiglia.
Una nuova sfida le si impone: non rimpiangere «ciò che ero stata o che sarei potuta diventare», ma «amare ciò che ero. Non avevo da scegliere il mio cammino, ma da accoglierlo».
Restavano l’angoscia per il pensiero che quell’uomo potesse morire deformato dal male compiuto e il desiderio di perdonarlo: agli occhi di Dio anche lui aveva «un valore infinito».
Finché un giorno Léo si presentò a casa sua, mettendo alla prova il suo desiderio di perdono.

Prefazione di Erik Varden

Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 14,00

€ 14,00 € 13,30

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 16.60

€ 14,00 € 13,30

-5%
Marco Gallo: Anche i sassi si sarebbero messi a saltellare. Marco Gallo | Libro | Itacalibri
«Marco Gallo è un giovane dei nostri anni, che fin da bambino manifesta un desiderio potente di vita, un’apertura leale e drammatica a ogni aspetto della realtà. Ed è proprio in questa intensa normalità che si fa strada in lui la progressiva scoperta di una Presenza capace di prendere totalmente sul serio la sua umanità, una Presenza che imprime alle giornate un’urgenza e un desiderio di essenzialità sempre più grandi.
Così inizia a fiorire un’affezione a Cristo che prende corpo nella sua umanità: egli, restando quello che è, con il suo carattere talvolta impulsivo e la sua esuberanza che trascina, è “diverso” e i familiari e gli amici se ne accorgono.
Percorrendo ricordi e scritti dell’ultimo anno di vita, è come se crescesse in Marco una nettezza di giudizio, rispetto a ciò che vale. Così la sua morte improvvisa appare essere non l’epilogo di una vita, ma il compimento di un cammino, davvero il dies natalis».
Dalla prefazione di Corrado Sanguineti, vescovo di Pavia
Disponibile

Aggiungi ai desiderati € 14,00

€ 14,00 € 13,30

Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 16.60

€ 14,00 € 13,30

Risultati 1-9 su 96
Mostra elementi