Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

Aleksandr Men'

pastore e martire

Versione cartacea

Editore: LA CASA DI MATRIONA
Pagine: 176
Genere: Età contemporanea
Altri generi: Testimoni
ISBN: 8031635160434
Tipologia: Libro
Formato: 14,5 x 21
Anno di edizione:
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 9,81

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 20.09
Editore: LA CASA DI MATRIONA
Pagine: 176
Genere: Età contemporanea
Altri generi: Testimoni
ISBN: 8031635160434
Tipologia: Libro
Formato: 14,5 x 21
Anno di edizione: 1994
Il 9 settembre 1990, un prete ortodosso è stato ucciso a colpi d'ascia nei pressi di Mosca. Questo assassinio ha rivelato al mondo la personalità di Aleksandr Men', l'uomo che, per la propria influenza spirituale, stava occupando il posto lasciato vuoto nella società sovietica dalla morte di Sacharov. Forse è stata proprio questa la causa del suo assassinio… Battezzato da un prete della Chiesa catacombale nel pieno delle persecuzioni staliniane, incoraggiato nella sua vocazione dal sacerdote che aveva battezzato la figlia di Stalin, legato a padre Jakunin e a padre Dudko, amico di Solzenicyn, bersaglio costante del KGB, ha vissuto in presa diretta gli avvenimenti cruciali del suo paese negli ultimi cinquant'anni.
Il libro rievoca la vita e l'azione di questa figura eccezionale, autentico testimone della fede e grande pastore.