Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie. Ulteriori informazioni
Ok

Cosa sarà

La ricerca del mistero nella canzone italiana

Versione
cartacea
€ 12,00
Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 12.90
Tipologia
ISBN
9788852602092
Genere
Editore
Collana
Pagine
280
Formato
14x21
Anno
Cosa sarà
che dobbiamo cercare.

Lucio Dalla

Sarei certo di cambiare la mia vita
se potessi cominciare a dire noi.

Giorgio Gaber, Canzone dell’appartenenza

Cos’hanno da comunicare le canzoni (e le canzonette) italiane sulla vita dell’uomo?
È questa la domanda con cui si sono confrontati gli autori del volume che hanno voluto raccontare il rapporto personale con canzoni e con autori che fanno parte del patrimonio della musica italiana. Questo sguardo affettivo costituisce un modo originale di accostarsi alle canzoni, raccontate con autenticità e senza saccenza critica, cercando di fare emergere, da memorabili successi come da titoli meno noti, il battito profondo del cuore, il senso dell’umano. Con un obiettivo: far scoppiare la curiosità verso i titoli proposti e diffondere un modo di ascoltare non banale, in grado di trasformare il nostro sistema uditivo in un elemento di confronto della ragione con il mondo musicale che ci circonda.
Da Ligabue a Guccini, da Gaber a De André, da Battisti a Jovanotti: un’antologia del meglio della produzione italiana che raccoglie 129 canzoni dalle quali traspare la percezione della vita come ricerca di ciò che offre senso al tutto.

testi di Franz Coriasco, Riro Maniscalco, Walter Muto, Stefano Rizza
Cosa sarà
che dobbiamo cercare.

Lucio Dalla

Sarei certo di cambiare la mia vita
se potessi cominciare a dire noi.

Giorgio Gaber, Canzone dell’appartenenza

Cos’hanno da comunicare le canzoni (e le canzonette) italiane sulla vita dell’uomo?
È questa la domanda con cui si sono confrontati gli autori del volume che hanno voluto raccontare il rapporto personale con canzoni e con autori che fanno parte del patrimonio della musica italiana. Questo sguardo affettivo costituisce un modo originale di accostarsi alle canzoni, raccontate con autenticità e senza saccenza critica, cercando di fare emergere, da memorabili successi come da titoli meno noti, il battito profondo del cuore, il senso dell’umano. Con un obiettivo: far scoppiare la curiosità verso i titoli proposti e diffondere un modo di ascoltare non banale, in grado di trasformare il nostro sistema uditivo in un elemento di confronto della ragione con il mondo musicale che ci circonda.
Da Ligabue a Guccini, da Gaber a De André, da Battisti a Jovanotti: un’antologia del meglio della produzione italiana che raccoglie 129 canzoni dalle quali traspare la percezione della vita come ricerca di ciò che offre senso al tutto.

testi di Franz Coriasco, Riro Maniscalco, Walter Muto, Stefano Rizza
continua a leggere
© Itaca srl - P.IVA 02014470393 - 2007-2015 - Tutti i diritti riservati - Informazioni societarie -
Grafica e Comunicazione:
Andrea Cimatti

Piattaforma eCommerce e Sviluppo sito:
Endurance
Credits