Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita per ordini superiori a 29.90 €

Suonando sul filo

Versione cartacea

Editore: PAOLINE EDITORIALE LIBRI
Pagine: 212
Genere: Racconti
Altri generi: Leggere a scuola, Storia e civiltà
Fasce di età: 9-10 anni
ISBN: 9788831551526
Tipologia: Libro
Formato: 14,5x20
Anno di edizione:
Note: illustrazioni a colori
Tag: Alta leggibilità, Shoah
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 11,90

Disponibile

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 18.00
Editore: PAOLINE EDITORIALE LIBRI
Pagine: 212
Genere: Racconti
Altri generi: Leggere a scuola, Storia e civiltà
Fasce di età: 9-10 anni
ISBN: 9788831551526
Tipologia: Libro
Formato: 14,5x20
Anno di edizione: 2019
Note: illustrazioni a colori
Tag: Alta leggibilità, Shoah

Anita ha un grande sogno: studiare musica e diventare una violoncellista. Questo avvincente e toccante racconto è ispirato alla storia vera di una delle ultime sopravvissute dell'orchestra femminile di Auschwitz, la violoncellista ebrea-tedesca Anita Lasker-Wallfisch (Breslavia 1925). La morte dei genitori ad Auschwitz porta lei e la sorella Renate in orfanotrofio. Dopo un tentativo di fuga in Francia, sono deportate ad Auschwitz a fine 1943, poi, in seguito all'avanzata russa, trasferite a Bergen-Belsen e liberate dagli inglesi nell'aprile 1945. Nell'immane tragedia della Shoah è la musica a salvare Anita dall'abisso, quella musica che le vibra dentro e che dopo la liberazione le regalerà una nuova vita di concertista, fatta anche di dolorosa memoria.

Illustrazioni di Jean Claudio Vinci