spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

Il mondo di ieri

Versione cartacea

Editore: GARZANTI LIBRI
Pagine: 480
Genere: Biografie
Altri generi: Letteratura mitteleuropea
ISBN: 9788811812586
Tipologia: Libro
Anno di edizione:
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 14,00

Disponibile in circa 3/4 gg

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 15.90
Editore: GARZANTI LIBRI
Pagine: 480
Genere: Biografie
Altri generi: Letteratura mitteleuropea
ISBN: 9788811812586
Tipologia: Libro
Anno di edizione: 2022
Il "mondo di ieri" è l'Europa d'inizio Novecento in cui Stefan Zweig è cresciuto, si è appassionato alla lettura e ai viaggi, ha raccolto i primi consensi come scrittore. È un mondo stabile e sicuro, ricco di charme e sempre pronto a stupire con nuove invenzioni, nuovi artisti, nuove promesse. È il mondo della certezza e della speranza infinite. Per i tantissimi che scoprono o rileggono questo capolavoro, il mondo di ieri è straordinariamente simile al nostro: ricco, soddisfatto, compiaciuto. Ma se ieri tutto è stato tragicamente travolto e cancellato dalla Grande Guerra e dalla tetra, ignobile affermazione dei totalitarismi, quale futuro possiamo attenderci per il mondo di domani?
STEFAN ZWEIG (1881-1942) proviene da una famiglia della grande borghesia ebraica di Vienna. Umanista appassionato, cosmopolita e poliglotta, contemporaneamente a romanzi (Clarissa) e racconti (Momenti fatali) scrisse acutissime biografie romanzate dove valorizzò alcune grandi personalità della storia e del pensiero europei: Tre maestri (su Dostoevskij, Dickens, Balzac, 1920), La lotta col demone (su Kleist, Hölderlin e Nietzsche, 1925). I suoi libri furono per decenni best seller mondiali, tradotti in cinquanta lingue.