Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

La rete

Versione cartacea

Editore: MONDADORI
Pagine: 256
Genere: Narrativa
Fasce di età: Teens
ISBN: 9788804737643
Tipologia: Libro
Collana:
Anno di edizione:
Tag: Visti su "AIC"
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 11,00

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 18.90
Editore: MONDADORI
Pagine: 256
Genere: Narrativa
Fasce di età: Teens
ISBN: 9788804737643
Tipologia: Libro
Collana: Oscar Bestsellers
Anno di edizione: 2021
Tag: Visti su "AIC"
La notte nel bosco risuonano solo fruscii, grida quasi umane e il battito accelerato dei cuori di Daniel, Maddalena ed Eliah. Nelle loro teste la stessa domanda martella feroce: come sono finiti lì, soli? Non c'è cibo, non c'è acqua, non c'è il cellulare per chiedere aiuto. È impossibile credere che le loro famiglie abbiano deciso di abbandonarli. Due occhi li spiano da dietro gli alberi e ogni giorno, quando si svegliano, trovano un biglietto che gli dice cosa fare: proprio a loro, che non hanno mai rispettato una regola, abituati a vivere oltre il limite. Ma se piegarsi e obbedire a uno sconosciuto fosse l'unico modo per salvarsi dall'incubo in cui sono precipitati? Un romanzo che rapisce e sorprende dove, come nella vita vera, non sempre tutto finisce bene.
Sara Allegrini, laureata in filosofia morale, insegnante di filosofia e psicologia, nel 2014 ha pubblicato La ragazza in bottiglia, tuttora adottato come libro di narrativa alle scuole medie e superiori. A settembre 2017 esce, per le edizioni Itaca, il suo secondo romanzo, Mina sul davanzale.