Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita per ordini superiori a 29.90 €

La ragazza in bottiglia

Versione cartacea

Editore: PICCOLA CASA EDITRICE
Pagine: 142
Genere: Romanzo di formazione
Altri generi: Letture per la scuola secondaria
Fasce di età: Teens
ISBN: 9788897086932
Tipologia: Libro
Formato: 14x21,5
Collana:
Anno di edizione:
Tag: Ragazzi
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 11,90

Disponibile

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 18.00
Editore: PICCOLA CASA EDITRICE
Pagine: 142
Genere: Romanzo di formazione
Altri generi: Letture per la scuola secondaria
Fasce di età: Teens
ISBN: 9788897086932
Tipologia: Libro
Formato: 14x21,5
Collana: Il cielo negli occhi
Anno di edizione: 2014
Tag: Ragazzi
La ragazza in bottiglia fa parte della collana Il cielo negli occhi: una serie di romanzi dedicati ai giovani che, attraverso incontri inaspettati, scoprono la possibilità di vivere in modo nuovo e positivo.

Una storia d’amore. Valerio e Valentina non hanno nulla in comune.
Lei, diciottenne, senza padre, è delusa dalla vita ancor prima di poterla scoprire. Vive nel suo mondo, distaccata da tutti. È una “strana”. Solo l’arte sembra parlarle, farla sorridere e gustare la bellezza.
Lui, suo compagno di classe, è il tipico bravo ragazzo. Carico delle responsabilità di una famiglia d’origine numerosa e senza soldi, sembra impotente di fronte all’abisso di dolore in cui giace la ragazza.
Qualcosa accadrà e cambierà le loro vite per sempre.

«Per troppo tempo era stata chiusa in se stessa, nel suo dolore, come una di quelle inutili navi di legno in bottiglia. Valerio aveva frantumato il vetro e riportato per mano Valentina alla vita. Era stata un soprammobile impolverato. Lui l’aveva rimessa in mare».
Sara Allegrini, laureata in filosofia morale, insegnante di filosofia e psicologia, nel 2014 ha pubblicato La ragazza in bottiglia, tuttora adottato come libro di narrativa alle scuole medie e superiori. A settembre 2017 esce, per le edizioni Itaca, il suo secondo romanzo, Mina sul davanzale.