Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

Vita di san Francesco

Legenda Major

Versione cartacea

A cura di: Antonio Donadio (traduzione dal latino)
Editore: PAOLINE EDITORIALE LIBRI
Genere: Santi
ISBN: 9788831531320
Tipologia: Libro
Formato: 16,5x24
Anno di edizione:
Note: illustrazioni a colori; rilegato con sovraccoperta
Tag: San Francesco d'Assisi
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 28,00

Disponibile in circa 3/4 gg

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 1.90
A cura di: Antonio Donadio (traduzione dal latino)
Editore: PAOLINE EDITORIALE LIBRI
Genere: Santi
ISBN: 9788831531320
Tipologia: Libro
Formato: 16,5x24
Anno di edizione: 2006
Note: illustrazioni a colori; rilegato con sovraccoperta
Tag: San Francesco d'Assisi
Questa Vita di san Francesco è il cuore della Legenda Major, la biografia ufficiale del Santo scritta nel 1263. A essa si ispirò Giotto per il ciclo delle Storie di san Francesco affrescate nella Basilica superiore di Assisi.

San Francesco d'Assisi è uno dei santi più conosciuti e amati. Enorme l'influsso che ha esercitato nell'occidente cristiano e in tutto il mondo, nel campo della spiritualità, della letteratura e dell'arte, che ha trovato ispirazione nell'amore e nel suo modo di contemplare la bellezza del Creato. La Legenda (=che deve essere letta) Major è la biografia "ufficiale" del santo, scritta nel 1263, ed è chiamata così per distinguerla dalla Legenda Minor, destinata a uso liturgico-corale.
Con quest'opera san Bonaventura tenta di chiarire alcune questioni interne all'Ordine, ed è più attento al dato teologico-spirituale che alla veridicità dei fatti descritti. Il filo rosso della vicenda di Francesco è individuato nel disegno divino sul santo, che giunge a piena maturazione con le stimmate. Francesco è un'opera di Dio, chiamato, sostenuto e confermato come modello per eccellenza dell'uomo che imita Cristo.
La traduzione in italiano è originale e conserva tutta la profondità della cultura di san Bonaventura e la musicalità del suo latino.
La presente edizione è arricchita dalla riproduzione di squisite miniature di un Codice latino in scrittura gotica (fine XIII - inizi XIV secolo), conservata nel convento Cardenal Cisneros di Madrid.

Con miniature del XIII-XIV secolo
SAN BONAVENTURA nacque a Bagnoregio, nel Lazio, probabilmente nel 1218 o nel 1221. Studiò a Parigi e qui entrò nell’Ordine dei Frati Minori. Eletto nel 1257 generale dell’Ordine, mantenne la carica per diciassette anni con impegno tale da essere definito secondo fondatore. Tra le opere da lui scritte, numerose sono quelle a carattere teologico e mistico. Bonaventura fu nominato vescovo di Albano e cardinale. Partecipò al II Concilio di Lione, il quale, grazie anche al suo contributo, segnò un riavvicinamento fra Chiesa latina e Chiesa greca. Proprio a Lione morì, il 15 luglio 1274.