spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

Effetto don Giussani. Società italiana e senso religioso dagli anni '50 a oggi

Versione cartacea

Editore: SCHOLE'
Pagine: 208
Genere: Religione e catechesi
Altri generi: Movimenti, Saggistica, Attualità
ISBN: 9788828405962
Tipologia: Libro
Collana:
Anno di edizione:
Acquistabile con Carta del Docente
€ 16,15 € 17,00
-5%

Disponibile

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 13.75
Editore: SCHOLE'
Pagine: 208
Genere: Religione e catechesi
Altri generi: Movimenti, Saggistica, Attualità
ISBN: 9788828405962
Tipologia: Libro
Collana: Orso blu
Anno di edizione: 2024
Lo stile di vita degli italiani e i diversi ambiti della società hanno iniziato a separarsi da qualsiasi riferimento al trascendente ben prima dell'affermarsi dei consumi e dell'invasione televisiva. Quando la modernizzazione della produzione ha reso più sicura una vita prima minacciata dalla precarietà e dalla marginalità, l'esistenza è diventata molto meno problematica: anche da questo emergono l'indebolirsi delle credenze, l'assottigliarsi dei praticanti e il declino della sensibilità religiosa. Il libro si propone di spiegare in questo contesto l'affermazione e l'estesa persistenza dell'iniziativa educativa di don Giussani (1922-2005), fondatore del movimento di Comunione e Liberazione, tra le realtà ecclesiali più rilevanti della seconda metà del Novecento. Il contesto sul quale indagare, dati ISTAT alla mano ma anche letteratura, film e canzoni, sono le prospettive di vita che riempiono e animano la società italiana a partire dagli anni Cinquanta fino ai nostri giorni.