Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita per ordini superiori a 29.90 €

Come essere felici con 1, 2, 3... figli?

Versione cartacea

A cura di: Giada Sporzon (traduzione)
Editore: ITACA
Pagine: 176
Genere: Famiglia
Altri generi: Famiglia
ISBN: 9788852604874
Tipologia: Libro
Formato: 14x21
Collana:
Anno di edizione:
Tag: Festa del papà, Giornata per la vita, Storie di donne
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 10,63 € 12,50
-15%

Disponibile

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 17.40
A cura di: Giada Sporzon (traduzione)
Editore: ITACA
Pagine: 176
Genere: Famiglia
Altri generi: Famiglia
ISBN: 9788852604874
Tipologia: Libro
Formato: 14x21
Collana: Storie di vita
Anno di edizione: 2016
Tag: Festa del papà, Giornata per la vita, Storie di donne

Come fate? Come vi organizzate per cucinare, per fare la spesa, per lavare la biancheria? Com’è possibile che in casa ci sia tranquillità per studiare? Vi resta del tempo per divertirvi? Qual è il vostro segreto?

Moglie, madre e lavoratrice part-time, Rosa Pich ci svela in queste pagine come si possa essere felici e passarsela alla grande con i figli, siano 1, 2, 3… o 18, come nel suo caso.
Con numerosi aneddoti e divertenti storie di cui sono protagonisti i figli, il marito, gli amici, l’autrice ci racconta la loro routine quotidiana, le sfide che devono affrontare e la meravigliosa avventura che implica la vita di famiglia.

L’ELFAC (European Large Families Confederation) ha premiato la famiglia Postigo Pich come la più grande famiglia d’Europa 2015.

Prefazione di Monica Mondo
Illustrazioni di Miguel Aranguer

Rosa Pich è nata a Barcellona il 29 ottobre 1965, ottava di 16 figli. Si è sposata a ventitré anni, il 15 luglio 1990, con Josemaría Postigo, settimo di 14 figli. È madre di 18 figli.
Ha studiato disegno tessile e lavorato come disegnatrice per più di vent’anni. Durante la gravidanza dei gemelli ha svolto un master in sviluppo manageriale presso la iese Business School.
Attualmente lavora part-time in un’azienda di marketing ed eventi, e insieme al marito si dedica a corsi di orientamento familiare in Spagna e all’estero.
È anche consulente di alcune aziende, tra cui la cantina di famiglia Bosque de Matasnos.