Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

Il Padrone del mondo

Versione cartacea

Editore: FEDE & CULTURA
Pagine: 352
ISBN: 9788864093253
Tipologia: Libro
Formato: 13 x 19
Anno di edizione:
Note: Brossurato
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 14,00

Disponibile in circa 3/4 gg

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 15.90
Editore: FEDE & CULTURA
Pagine: 352
ISBN: 9788864093253
Tipologia: Libro
Formato: 13 x 19
Anno di edizione: 2016
Note: Brossurato

Definito da Papa Francesco un romanzo capace di aver “visto quello spirito della mondanità che ci porta all’apostasia” nel contesto della condanna del “pensiero unico” che discende dalle lusinghe della mondanità, Il padrone del mondo si presenta ai lettori di oggi in una nuova traduzione più moderna e graffiante, con una lingua più consona ai tempi e alla carica visionaria del capolavoro distopico di Robert Hugh Benson, capace di profetizzare l’avvento di un mondo globalizzato e tecnologico che ha negato Dio e la trascendenza in nome di umanitarismo, massoneria, filantropia ed eutanasia, che sono il preludio dell’inferno sulla terra.

Robert Hugh Benson (1871-1914), quarto figlio dell'arcivescovo di Canterbury, si converte al cattolicesimo nel 1903 e l'anno successivo viene ordinato sacerdote. Le sue opere traggono di norma ispirazione o dal contesto della Riforma in Inghilterra o dal suo personale cammino religioso. Vanno anche menzionati scritti ascetici che raccolgono le prediche-conferenze per le quali Benson gode di una vasta notorietà. Le sue opere più famose sono Il padrone del mondo e Con quale autorità.