Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita per ordini superiori a 29.90 €

Senza di lui non possiamo far nulla

Essere missionari oggi nel mondo. Una conversazione con Gianni Valente

Versione cartacea

Editore: LIBRERIA EDITRICE VATICAN
Pagine: 100
Genere: Catechesi
Altri generi: Missione, Testimonianza
ISBN: 9788826603612
Tipologia: Libro
Formato: 14x22
Anno di edizione:
Tag: Papa Francesco
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 10,00

Disponibile

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 19.90
Editore: LIBRERIA EDITRICE VATICAN
Pagine: 100
Genere: Catechesi
Altri generi: Missione, Testimonianza
ISBN: 9788826603612
Tipologia: Libro
Formato: 14x22
Anno di edizione: 2019
Tag: Papa Francesco
Dialogando con Gianni Valente, giornalista dell’agenzia missionaria Fides, Papa Bergoglio interviene a suggerire in maniera puntuale e sistematica quali sono la sorgente e le dinamiche proprie dell’essere missionari, una vocazione che riguarda ciascun cristiano. In questo testo semplice e profondo, denso di aneddoti personali, di riflessioni legate all’esperienza e di sapienza evangelica, Francesco fa comprendere come il vero protagonista della missione non sia il missionario né la sua abilità, le sue strategie pastorali o le sue tecniche di marketing. Tutto ciò, spiega il Papa riecheggiando il predecessore Benedetto XVI, è infatti “proselitismo”. Invece la Chiesa cresce soltanto per “attrazione”, quando i credenti lasciando spazio all’azione dello Spirito Santo fanno emergere il vero Protagonista senza il quale “non possiamo far nulla”. Il libro-intervista della Libreria Editrice Vaticana sulla missione rappresenta dunque un’opera preziosa per comprendere ciò che il pontificato di Papa Francesco sta suggerendo a tutta la Chiesa, da lui chiamata ad essere “in uscita” con un rinnovato spirito missionario fin dalla prima esortazione apostolica “Evangelii gaudium” - e per andare all’origine, a ciò che fa scaturire la testimonianza cristiana. Una testimonianza che non può mai essere frutto di ragionamenti a tavolino, di teorie astratte o di strategie per essere meglio convincenti, ma nasce dal riverbero gratuito della bellezza che si è incontrata e della misericordia che si è ricevuta. Nasce, la testimonianza cristiana missionaria, dalla vita che si comunica come per osmosi.
JORGE MARIO BERGOGLIO è nato a Buenos Aires il 17 dicembre 1936, figlio di un ferroviere piemontese. Perito chimico, nel 1958 è entrato come novizio nella Compagnia di Gesù. Laureato in filosofia, ordinato sacerdote nel 1969, vescovo di Auca nel 1992, arcivescovo di Buenos Aires nel 1998, creato cardinale nel 2001, è stato eletto Papa il 13 marzo 2013 con il nome di Francesco.