spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

Giuseppe Moscati

Il santo medico

Versione cartacea

Editore: ARES
Pagine: 176
Genere: Religione e catechesi
Altri generi: Santi
ISBN: 9788892982369
Tipologia: Libro
Anno di edizione:
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 14,25 € 15,00
-5%

Disponibile

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 15.65
Editore: ARES
Pagine: 176
Genere: Religione e catechesi
Altri generi: Santi
ISBN: 9788892982369
Tipologia: Libro
Anno di edizione: 2022

"Beati noi medici, tanto spesso incapaci ad allontanare una malattia, beati noi se ci ricordiamo che oltre i corpi abbiamo di fronte delle anime immortali, per le quali urge il precetto evangelico di amarle come noi stessi". Giuseppe Moscati
L'uomo è una meraviglia, ma fin dal seno materno è fragile, indifeso di fronte alle aggressioni delle malattie. La Medicina è nata come una risposta a questo bisogno e il cristianesimo ha dato uno straordinario apporto al suo sviluppo. Lungo la storia troviamo molti santi medici, che spesero le loro vite per lenire i mali del corpo senza dimenticare le esigenze dell'anima. Tra questi spicca la figura di Giuseppe Moscati (1880-1927): medico, benefattore e primario dell'Ospedale degli Incurabili di Napoli, sempre orientato a Dio e al bene supremo dell'uomo.

PAOLO GULISANO (Milano, 1959), docente universitario di Storia della medicina, affianca da anni all’attività di medico un impegno culturale come saggista e scrittore. Studioso del mondo celtico e anglosassone, specialista di narrativa del fantastico, collaboratore di varie riviste culturali, è considerato il massimo esperto in Italia di Tolkien, al quale ha dedicato articoli, studi, traduzioni e diversi libri. Ha all'attivo opere su aspetti poco noti della storia del cristianesimo (Il cardo e la croce, dedicato alle vicende della Scozia; Viva Cristo Re, sui martiri messicani; L'isola del destino, sulla storia dell'Irlanda medievale), con un particolare interesse per il mondo anglosassone (Chesterton e Belloc: apologia e profezia; Re Artù: la storia la leggenda il mistero).