Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

Giochi da Hobbit

Feste e divertimenti della Terra di Mezzo

Versione cartacea

Editore: ANCORA
Pagine: 188
Genere: Saggi
ISBN: 9788851403119
Tipologia: Libro
Formato: 14x21
Anno di edizione:
Note: rilegato con copertina rigida
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 14,00

Disponibile in circa 3/4 gg

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 15.90
Editore: ANCORA
Pagine: 188
Genere: Saggi
ISBN: 9788851403119
Tipologia: Libro
Formato: 14x21
Anno di edizione: 2012
Note: rilegato con copertina rigida
Con Giochi da Hobbit si conclude la trilogia dedicata all'arte del ‘buon viverè nella Terra di Mezzo. Dopo la cucina e la cura di sé, è il momento di una dimensione fondamentale della vita degli Hobbit: il ‘playing', ovvero la dimensione ‘ludica' del vivere, così cara a JRR Tolkien.

l libro è un vero e proprio ‘ricettario' di quest'arte dello stare insieme, che si ispira direttamente alla saga del Signore degli Anelli e da essa trae i riferimenti a giochi, feste e scherzi, alternando parti ‘saggistichè (affidate a Paolo Gulisano) ad altre più pratiche (a cura di Luisa Vassallo) nelle quali viene spiegato passo come poter costruire, giochi, costumi, strumenti musicali per divertirsi alla maniera della Contea.

Consigliato a piccoli e grandi appassionati del genere, ‘Giochi da Hobbit' si rivolge sia ai tolkieniani doc., sia ai molti cultori di giochi, da quelli classici e tradizionali a quelli di ruolo, che troveranno in questo volume nuove e inaspettate sorprese dalla Terra di Mezzo.
PAOLO GULISANO (Milano, 1959), docente universitario di Storia della medicina, affianca da anni all’attività di medico un impegno culturale come saggista e scrittore. Studioso del mondo celtico e anglosassone, specialista di narrativa del fantastico, collaboratore di varie riviste culturali, è considerato il massimo esperto in Italia di Tolkien, al quale ha dedicato articoli, studi, traduzioni e diversi libri. Ha all'attivo opere su aspetti poco noti della storia del cristianesimo (Il cardo e la croce, dedicato alle vicende della Scozia; Viva Cristo Re, sui martiri messicani; L'isola del destino, sulla storia dell'Irlanda medievale), con un particolare interesse per il mondo anglosassone (Chesterton e Belloc: apologia e profezia; Re Artù: la storia la leggenda il mistero).