Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

Nessuno saprà che sei qui

Versione cartacea

Editore: TRE60
Pagine: 362
Genere: Romanzo
ISBN: 9788867025411
Tipologia: Libro
Formato: 14,5x22
Anno di edizione:
Tag: Shoah
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 18,60

Disponibile

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 11.30
Editore: TRE60
Pagine: 362
Genere: Romanzo
ISBN: 9788867025411
Tipologia: Libro
Formato: 14,5x22
Anno di edizione: 2020
Tag: Shoah
Siena, 1942: Lorenzo ha dodici anni e vive con il nonno e la zia. In città la guerra sembra lontana, e lui è libero di gironzolare nelle piazze e nei vicoli insieme a Franco, il suo migliore amico, con cui condivide un’ardente e sincera ammirazione per il Duce. Un giorno, però, conosce Daniele, un ragazzino ebreo con cui stringe subito amicizia. Daniele non ha l’aspetto forte e baldanzoso di Franco, ma un carattere più mite, che Lorenzo sente più simile al suo. A causa delle discriminazioni cui viene sottoposto il suo nuovo amico, come l’esclusione da scuola, l’entusiasmo di Lorenzo per Mussolini diminuisce ogni giorno. Ma quando i tedeschi occupano la città e cominciano a deportare le famiglie ebree, Lorenzo non riesce a girare la testa. È il momento di prendere una decisione coraggiosa, anche a costo di perdere l’amicizia di Franco, o addirittura, di mettere in pericolo la propria famiglia.