spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

Dove sorge il sole

la vita rinasce

Versione cartacea

Editore: ITACA
Pagine: 160
Genere: Conversione
Altri generi: Testimonianza
ISBN: 9788852606359
Tipologia: Libro
Formato: 14x21
Collana:
Anno di edizione:
Tag: Il Giappone e i suoi missionari
Percorsi: La via della speranza, La vita è promessa
Acquistabile con Carta del Docente
€ 12,35 € 13,00
-5%

Disponibile

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 17.55
Editore: ITACA
Pagine: 160
Genere: Conversione
Altri generi: Testimonianza
ISBN: 9788852606359
Tipologia: Libro
Formato: 14x21
Collana: Storie di vita
Anno di edizione: 2020
Tag: Il Giappone e i suoi missionari
Percorsi: La via della speranza, La vita è promessa
Nadia è una giovane fashion designer con due grandi amori: Pietro e il Giappone. Un primo viaggio, regalo di laurea, le
fa scoprire un Paese e una cultura che l’affascinano, fino a pensare di avviare un’attività che la porterebbe a trasferirsi là
per diversi anni. Lo sbocciare di quell’amore accade mentre il rapporto con Pietro sembra giunto al capolinea. E comunque
una scelta sembra inevitabile.
Nadia non è battezzata, non crede all’esistenza di Dio. La rottura e il successivo riavvicinamento con Pietro fanno sorgere in lei inquietudini che la aprono a nuovi incontri e le destano la domanda su Dio. Fino a quella sera in cui ne sente improvvisamente l’abbraccio «come un’onda potente e io ne fui totalmente avvolta. Sentii finalmente il mio cuore a casa, aveva dimora. Stavo bene, qualcosa dentro di me non era più come prima».

Presentazione di mons. Gianluigi Cottarelli, arciprete della Cattedrale di Verona
Introduzione di Giuliva Di Berardino

Nadia Zandomeneghi (Verona 1988) è laureata in comunicazione e marketing.
Dopo un viaggio molto significativo in Giappone, si è riaccesa la sua indole artistica e ha scelto il campo della moda.
Ora lavora in proprio come sarta modellista e fashion designer.
La conversione, “capitata” nel 2018, l'ha portata al battesimo e al matrimonio con Pietro nel 2019.
Ha poi collaborato, anche come volontaria, con alcune realtà sociali dove è presente un laboratorio di sartoria.
Inoltre sta approfondendo la fede con lo studio all’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Verona.