Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita per ordini superiori a 29.90 €

Come se dovessimo morire oggi

La vita, il sacerdozio e il martirio di don Josef Toufar

Versione ebook Disponibile anche cartaceo

A cura di: Tiziana Menotti (traduzione)
Editore: ITACA
Pagine: 208
Genere: Testimonianza
Altri generi: Testimonianza
ISBN: 9788852604218
Tipologia: eBook
Formato: epub
Collana:
Anno di edizione:
Note: con inserto fotografico a colori f.t. - coedizione La Casa di Matriona
Tag: Visti su "AIC", Visti su "AIC"
Acquistabile con 18app
A cura di: Tiziana Menotti (traduzione)
Editore: ITACA
Pagine: 208
Genere: Testimonianza
Altri generi: Testimonianza
ISBN: 9788852604218
Tipologia: eBook
Formato: epub
Collana: Al cuore della storia
Anno di edizione: 2015
Note: con inserto fotografico a colori f.t. - coedizione La Casa di Matriona
Tag: Visti su "AIC", Visti su "AIC"

11 dicembre 1949: la croce della chiesetta del piccolo villaggio boemo di Číhošt’ si muove durante la messa. Il parroco, don Toufar, viene accusato di aver inscenato il “miracolo” ed è arrestato dalla Polizia segreta cecoslovacca.
Fin da bambino aveva desiderato diventare sacerdote, a servizio di Dio e degli uomini. Morirà il 25 febbraio 1950 in seguito alle torture subite per aver voluto testimoniare fino in fondo la sua fedeltà a Cristo e alla Chiesa cattolica.
La Chiesa ceca ne ha avviato la causa di beatificazione.

A cura di Tiziana Menotti
Prefazione di Dominik Duka
Introduzione di Alessandro Vitale
Appendice a cura di Angelo Bonaguro

«Il tempo è un bene prezioso. Perciò viviamo come se dovessimo morire oggi, vigilando da uomini saggi».
Josef Toufar

Miloš Doležal (1970), poeta, scrittore e giornalista, lavora come redattore della Radio Ceca di Praga e collabora con numerose riviste ceche e polacche. Oltre al libro Come se dovessimo morire oggi (Luboš Drtina 2012; Itaca 2014), ha pubblicato una serie di interviste ai detenuti delle prigioni naziste e comuniste e alcuni ritratti biografici di personaggi illustri perseguitati dal regime comunista.