Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

La croce e il potere

La Chiesa russa sotto Stalin e Chruscev

Versione cartacea

Editore: LA CASA DI MATRIONA
Pagine: 280
Genere: Età contemporanea
ISBN: 9788887240412
Tipologia: Libro
Formato: 14.5x21
Anno di edizione:
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 14,00

Disponibile

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 15.90
Editore: LA CASA DI MATRIONA
Pagine: 280
Genere: Età contemporanea
ISBN: 9788887240412
Tipologia: Libro
Formato: 14.5x21
Anno di edizione: 2003
Che avvenne della Chiesa ortodossa russa dopo gli anni del grande terrore? Quale fu il suo ruolo nella seconda guerra mondiale, e come si inserì nel nuovo quadro postbellico, non più – apparentemente – perseguita, ma piuttosto ingaggiata come strumento di influenza e di propaganda all'estero?
I progetti di Stalin di creare a Mosca un "Vaticano rosso" in contrapposizione all'autorità di Roma, la spietata caccia ai greci-cattolici in tutto l'Est europeo, i piani di costituire un movimento pacifista mondiale come arma sovietica nella "guerra fredda", si scontrarono all'interno del Paese contro un tenace attaccamneto popolare alla fede che generò processi di rinascita religiosa.
Recensione da Tempi