Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita per ordini superiori a € 29,90

La terribile banda dei "tredici" pirati

Versione cartacea

A cura di: Pia Chiodi (traduzione)
Editore: SALANI
Genere: Narrativa
Altri generi: Racconti
Fasce di età: 9-10 anni
ISBN: 9788884519375
Tipologia: Libro
Formato: 12,5x18,5
Anno di edizione:
Note: illustrazioni in b/n
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 9,50

Disponibile

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 20.40
A cura di: Pia Chiodi (traduzione)
Editore: SALANI
Genere: Narrativa
Altri generi: Racconti
Fasce di età: 9-10 anni
ISBN: 9788884519375
Tipologia: Libro
Formato: 12,5x18,5
Anno di edizione: 2008
Note: illustrazioni in b/n
Chi ha letto "Le avventure di Jim Bottone" vorrà sapere che ne è stato di Jim, del suo amico Luca, della principessina Li Si, della locomotiva Emma e della sua figlioletta Molly. E rimane il grande interrogativo: da dove è venuto questo bambino tutto nero, arrivato in un pacco postale nell'isola di Speropoli? Anche questo verrà svelato nel libro, e certo nessuno poteva immaginare origini tanto illustri. Ma anche chi non ha letto il primo volume si troverà di fronte a un romanzo compiuto, che inizia quando la nave del postino nell'oscurità va a sbattere contro l'isola; allora re Alfonso Quarto alle Dodici decide di far costruire un faro, ma che non prenda troppo posto, perché l'isola è piccolissima. Chi meglio di Tur Tur, il gigante apparente, può fungere da faro? Durante il viaggio per andarlo a prendere, Jim e Luca incontreranno sirene, magneti giganti, e soprattutto incapperanno nella terribile banda dei tredici pirati. Ma saranno poi tredici, saranno poi terribili, e restituiranno o no la piccola Molly che hanno rapito?

Illustrazioni di FranzJosef Tripp
MICHAEL ENDE (1929-1995), figlio del pittore surrealista Edgar, è nato a Garmisch, in Germania, ma è vissuto a lungo in Italia, a Genzano (Roma). È stato autore, regista teatrale e critico cinematografico. Ha pubblicato numerosi libri fra cui La storia infinita, un bestseller internazionale che ha ispirato l'omonimo film.