Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita per ordini superiori a 29.90 €

Senza legami

Fede e politica nel mondo liquido. Gli anni di Benedetto XVI

Versione cartacea

Editore: STUDIUM
Genere: Età contemporanea
Altri generi: Papato
ISBN: 9788838242595
Tipologia: Libro
Formato: 14x21
Anno di edizione:
Tag: Visti su "AIC"
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 25,00

Disponibile in circa 5/7 gg

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 4.90
Editore: STUDIUM
Genere: Età contemporanea
Altri generi: Papato
ISBN: 9788838242595
Tipologia: Libro
Formato: 14x21
Anno di edizione: 2014
Tag: Visti su "AIC"
Gli anni del pontificato di Benedetto XVI (2005-2013) coincidono con la crisi mondiale del modello che segue al post-’89, la caduta del Muro di Berlino. Crisi della globalizzazione e dei suoi miti, a partire dal crack finanziario del 2008; crisi dell’occidentalismo teocon, naufragato nel bagno di sangue dell’Iraq; crisi della politica mediatica, senza partiti; crisi della Chiesa, travolta dagli scandali e dai giochi di potere. Un mondo senza legami è il risultato dei processi etico-politico-religiosi degli ultimi decenni. È il trionfo della “società del vuoto” (Lipovetsky), in cui virtuale e reale si confondono e l’individualismo trionfa. Ad esso il pontificato di Benedetto ha indicato un nuovo inizio, oltre il nichilismo e il manicheismo, a partire da un rinnovato incontro tra cristianesimo e modernità.
MASSIMO BORGHESI è professore straordinario di Filosofia Morale presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Perugia.