Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
Ok

Ad usum fabricae

L'infinito plasma l'opera. La costruzione del Duomo di Milano

Versione
cartacea
€ 15,00
Disponibile in circa 5/7 gg
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 14.90
Tipologia
ISBN
9788890653322
Genere
Altri generi
Editore
Pagine
96
Formato
21x21
Anno
Note
fotografie a colori; con alette
Catalogo ufficiale della mostra presentata al Meeting 2012

“Tutti hanno contribuito. Chi con parte del proprio tempo per lavorare, chi
con il cibo preparato per chi lavorava e chi con donazioni di denaro, beni o
eredità.
Questa gratuità nasceva dalla convinzione che attraverso la costruzione della
cattedrale si esprimesse un ideale che dà senso alla vita, sia personale sia
comunitaria.
Chiunque donava lo faceva non per un obbligo o per un dovere, ma per un
ultimo senso di gratitudine, per la riconoscenza di un Bene infinito. Edificare
il Duomo di Milano era parte dell’edificazione di se stessi, perché edificare
la propria vita non era concepibile senza rapporti, luoghi e opere che rispecchiassero
quell’Ideale sentito e vissuto come l’origine e lo scopo di ogni relazione,
gesto, sacrificio o desiderio.”
Catalogo ufficiale della mostra presentata al Meeting 2012

“Tutti hanno contribuito. Chi con parte del proprio tempo per lavorare, chi
con il cibo preparato per chi lavorava e chi con donazioni di denaro, beni o
eredità.
Questa gratuità nasceva dalla convinzione che attraverso la costruzione della
cattedrale si esprimesse un ideale che dà senso alla vita, sia personale sia
comunitaria.
Chiunque donava lo faceva non per un obbligo o per un dovere, ma per un
ultimo senso di gratitudine, per la riconoscenza di un Bene infinito. Edificare
il Duomo di Milano era parte dell’edificazione di se stessi, perché edificare
la propria vita non era concepibile senza rapporti, luoghi e opere che rispecchiassero
quell’Ideale sentito e vissuto come l’origine e lo scopo di ogni relazione,
gesto, sacrificio o desiderio.”
continua a leggere
© Itaca srl - P.IVA 02014470393 - 2007-2015 - Tutti i diritti riservati - Informazioni societarie -
Grafica e Comunicazione:
Andrea Cimatti

Piattaforma eCommerce e Sviluppo sito:
Endurance
Credits