Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
Ok

Dipingere il lavoro

Un'antologia di dipinti di Jean-François Millet

Versione
cartacea
€ 15,00
Disponibile in circa 5/7 gg
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 14.90
Tipologia
ISBN
9788890653360
Genere
Altri generi
Editore
Pagine
88
Formato
24x20
Anno
Note
testo bilingue: italiano/inglese
Il disamore generale al lavoro – scriveva nel 1910 Charles Péguy – è la tara più profonda, la tara fondamentale del mondo moderno.
Qualche decennio prima, un artista francese, Jean-François Millet, aveva fatto del lavoro il tema prediletto della sua pittura: nei suoi dipinti esplode la sua simpatia profonda per la quotidiana fatica degli uomini.
I due autori si intrecciano in una antologia di quadri e versi sapientemente riproposti da Mariella Carlotti.
Il disamore generale al lavoro – scriveva nel 1910 Charles Péguy – è la tara più profonda, la tara fondamentale del mondo moderno.
Qualche decennio prima, un artista francese, Jean-François Millet, aveva fatto del lavoro il tema prediletto della sua pittura: nei suoi dipinti esplode la sua simpatia profonda per la quotidiana fatica degli uomini.
I due autori si intrecciano in una antologia di quadri e versi sapientemente riproposti da Mariella Carlotti.
continua a leggere
© Itaca srl - P.IVA 02014470393 - 2007-2015 - Tutti i diritti riservati - Informazioni societarie -
Grafica e Comunicazione:
Andrea Cimatti

Piattaforma eCommerce e Sviluppo sito:
Endurance
Credits