Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
Ok

La scala spezzata

Romanzo

Versione
cartacea
€ 12,00
Disponibile in circa 5/7 gg
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 17.90
Tipologia
ISBN
9788887048957
Genere
Altri generi
Formato
12,5 x 19,5
Anno
L’America di Lindbergh e il crimine del secolo

Prigioniero della propria fama per la celebre trasvolata del 1927, assediato dai media che ne hanno fatto la prima vera star globale, Charles Lindbergh si rifugia con la giovane moglie a Hopewell, nel New Jersey. Una notte del 1932 la grande villa in mezzo ai boschi che Lindbergh ha fatto costruire per difendere la privacy della famiglia si trasforma in un luogo da incubo: qualcuno penetra nel rifugio e rapisce Charles Jr., il figlio di due anni dell’eroe dei cieli. Nasce una caccia all’uomo che lascia l’America con il fiato sospeso. La Casa Bianca, l’FBI, e tutta la stampa internazionale si mobilitano per cercare di svelare i misteri del caso Lindbergh, il “crimine del secolo”.
Tra i reporter che si precipitano a Hopewell c’è Sherwood “Chuck” Forbes, cronista senza doti e senza famiglia, alle prese con una difficile storia d’amore, costretto dalla Depressione a rassegnarsi alle regole del giornalismo-spazzatura. Il rapimento Lindbergh e i suoi sviluppi diverranno per Chuck un’ossessione, l’unico punto fermo in una vita priva di traguardi e ideali.
Basato su una storia vera, «La scala spezzata» è un viaggio nell’America segnata dal grande crollo di Wall Street. Un paese popolato da personaggi fuori dall’ordinario, che cerca con tutte le forze di rinascere. È il ritratto di un’epoca in cui i sogni sono affidati a spiriti coraggiosi, grandi penne e imprese del volo.
L’America di Lindbergh e il crimine del secolo

Prigioniero della propria fama per la celebre trasvolata del 1927, assediato dai media che ne hanno fatto la prima vera star globale, Charles Lindbergh si rifugia con la giovane moglie a Hopewell, nel New Jersey. Una notte del 1932 la grande villa in mezzo ai boschi che Lindbergh ha fatto costruire per difendere la privacy della famiglia si trasforma in un luogo da incubo: qualcuno penetra nel rifugio e rapisce Charles Jr., il figlio di due anni dell’eroe dei cieli. Nasce una caccia all’uomo che lascia l’America con il fiato sospeso. La Casa Bianca, l’FBI, e tutta la stampa internazionale si mobilitano per cercare di svelare i misteri del caso Lindbergh, il “crimine del secolo”.
Tra i reporter che si precipitano a Hopewell c’è Sherwood “Chuck” Forbes, cronista senza doti e senza famiglia, alle prese con una difficile storia d’amore, costretto dalla Depressione a rassegnarsi alle regole del giornalismo-spazzatura. Il rapimento Lindbergh e i suoi sviluppi diverranno per Chuck un’ossessione, l’unico punto fermo in una vita priva di traguardi e ideali.
Basato su una storia vera, «La scala spezzata» è un viaggio nell’America segnata dal grande crollo di Wall Street. Un paese popolato da personaggi fuori dall’ordinario, che cerca con tutte le forze di rinascere. È il ritratto di un’epoca in cui i sogni sono affidati a spiriti coraggiosi, grandi penne e imprese del volo.
continua a leggere
© Itaca srl - P.IVA 02014470393 - 2007-2015 - Tutti i diritti riservati - Informazioni societarie -
Grafica e Comunicazione:
Andrea Cimatti

Piattaforma eCommerce e Sviluppo sito:
Endurance
Credits