Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
Ok

Icone

Senso e storia

Versione
cartacea
€ 70,00
Disponibile in circa 5/7 gg
Spedizione gratuita aggiungendo questo libro
Tipologia
ISBN
9788816605589
Genere
Altri generi
Editore
Pagine
272
Formato
34x31
Anno
Note
Cartonato, illustrazioni a colori
Nella Chiesa d'Oriente l'icona occupa un posto fondamentale e primordiale. È parte integrante della celebrazione liturgica come strumento e mezzo di preghiera, riunisce in sé la dimensione del sacro e quella del divino, esprime una visione teologica e una prospettiva estetica.
In questo volume, l'artista libanese Mahmoud Zibawi illustra il significato dell'icona a partire dai principi teologici e dai fondamenti dogmatici che ne hanno consentito la genesi, in un'area del mondo antico che fonde, nella specificità di questa arte, genio indoeuropeo, umanesimo greco-latino e immaginario indo-iraniano.
Grazie a un ricco apparato di carte e illustrazioni, e a un'accurata appendice cronologica e museografica, Zibawi descrive lo sviluppo storico dell'icona. Prendendo in considerazione tutta l'area mediorientale (Bisanzio, ma anche Siria, Palestina, Cipro), la Grecia, la Macedonia e la Russia, procede in un approfondito percorso documentario, dai primi secoli dell'era cristiana al "classicismo bizantino" dei secoli xii-xiv fino ai tempi moderni, nell'esplorazione dell'arte dell'Oriente cristiano e di tutta la sua enigmatica ricchezza.
Nella Chiesa d'Oriente l'icona occupa un posto fondamentale e primordiale. È parte integrante della celebrazione liturgica come strumento e mezzo di preghiera, riunisce in sé la dimensione del sacro e quella del divino, esprime una visione teologica e una prospettiva estetica.
In questo volume, l'artista libanese Mahmoud Zibawi illustra il significato dell'icona a partire dai principi teologici e dai fondamenti dogmatici che ne hanno consentito la genesi, in un'area del mondo antico che fonde, nella specificità di questa arte, genio indoeuropeo, umanesimo greco-latino e immaginario indo-iraniano.
Grazie a un ricco apparato di carte e illustrazioni, e a un'accurata appendice cronologica e museografica, Zibawi descrive lo sviluppo storico dell'icona. Prendendo in considerazione tutta l'area mediorientale (Bisanzio, ma anche Siria, Palestina, Cipro), la Grecia, la Macedonia e la Russia, procede in un approfondito percorso documentario, dai primi secoli dell'era cristiana al "classicismo bizantino" dei secoli xii-xiv fino ai tempi moderni, nell'esplorazione dell'arte dell'Oriente cristiano e di tutta la sua enigmatica ricchezza.
continua a leggere
© Itaca srl - P.IVA 02014470393 - 2007-2015 - Tutti i diritti riservati - Informazioni societarie -
Grafica e Comunicazione:
Andrea Cimatti

Piattaforma eCommerce e Sviluppo sito:
Endurance
Credits