Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
Ok

Lo stupore di una vita che si rinnova

Spunti di riflessione sull'esperienza cristiana

Versione
cartacea
€ 14,50
Disponibile in circa 5/7 gg
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 15.40
Tipologia
ISBN
9788882723699
Genere
Altri generi
Editore
Formato
13,5x21
Anno
Note
brossurato con alette
Questo volume nasce dalle lezioni tenute da S.E. Mons. Luigi Negri presso la "Scuola di Cultura Cattolica" di Bassano del Grappa. Il libro affronta alcune delle questioni cruciali dell'esperienza cristiana: il rapporto ragione-fede; il nesso tra Cristo e la Chiesa; il significato e il valore della Dottrina sociale; il ruolo decisivo del Magistero di Giovanni Paolo II.
La prospettiva con la quale l'autore riflette su tali temi è quella di chi intende mostrare come la fede non sia un'appendice, magari anche preziosa, ma inutile alla vita. Al contrario, secondo quanto evidenziato mirabilmente dal lungo pontificato di Giovanni Paolo II e dall'inizio di quello di Benedetto XVI, il Cristianesimo è qualcosa che contribuisce a rinnovare e a cambiare in meglio la vita.
Chi guarda all'esperienza cristiana, cogliendone i suoi tratti distintivi, non può non provare quello stupore suscitato proprio da una vita che si rinnova, di cui Giovanni Paolo II parlava nella Redemptor hominis.
Questo volume nasce dalle lezioni tenute da S.E. Mons. Luigi Negri presso la "Scuola di Cultura Cattolica" di Bassano del Grappa. Il libro affronta alcune delle questioni cruciali dell'esperienza cristiana: il rapporto ragione-fede; il nesso tra Cristo e la Chiesa; il significato e il valore della Dottrina sociale; il ruolo decisivo del Magistero di Giovanni Paolo II.
La prospettiva con la quale l'autore riflette su tali temi è quella di chi intende mostrare come la fede non sia un'appendice, magari anche preziosa, ma inutile alla vita. Al contrario, secondo quanto evidenziato mirabilmente dal lungo pontificato di Giovanni Paolo II e dall'inizio di quello di Benedetto XVI, il Cristianesimo è qualcosa che contribuisce a rinnovare e a cambiare in meglio la vita.
Chi guarda all'esperienza cristiana, cogliendone i suoi tratti distintivi, non può non provare quello stupore suscitato proprio da una vita che si rinnova, di cui Giovanni Paolo II parlava nella Redemptor hominis.
continua a leggere
© Itaca srl - P.IVA 02014470393 - 2007-2015 - Tutti i diritti riservati - Informazioni societarie -
Grafica e Comunicazione:
Andrea Cimatti

Piattaforma eCommerce e Sviluppo sito:
Endurance
Credits