Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita per ordini superiori a € 29,90

Filippo Neri

Padre secondo lo Spirito

Versione cartacea

Editore: JACA BOOK
Pagine: 288
Genere: Santi
Altri generi: Testimonianza
ISBN: 9788816304345
Tipologia: Libro
Formato: 15x23
Collana:
Anno di edizione:
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 20,00

Disponibile in circa 5/7 gg

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 9.90
Editore: JACA BOOK
Pagine: 288
Genere: Santi
Altri generi: Testimonianza
ISBN: 9788816304345
Tipologia: Libro
Formato: 15x23
Collana: Già e non ancora
Anno di edizione: 2006
Chi studia 'Storia della Chiesa' avrà con questo libro documenti di prima mano; l'appassionato di vita e di santi godrà di una lettura narrativa e coinvolgente.
Filippo Neri (1515-1595) è il santo toscano che trasferitosi a Roma crea nella città stanca e corrotta un’oasi e un movimento di allegria umana e cristiana: il santo della musica, degli spettacoli, degli scherzi; un vero riformatore: una ripresa delle origini del cristianesimo con una ritrovata importanza dei laici.
Non voleva fondare nulla e nascerà l’Oratorio e la congregazione religiosa i cui responsabili si raduneranno in seimila a Roma a metà settembre 2006 da tutto il mondo.
Il presente volume – opera di un giovane studioso – pur narrando gli avvenimenti che portarono Filippo Neri alla sua grande costruzione destinata a interessare internazionalmente, con i suoi seguaci, la vita della Chiesa, si concentra attraverso un sapiente uso delle testimonianze scritte di testimoni sulla figura di Filippo in quanto "padre". Così infatti lo chiamavano: era padre per tutti quelli che lo incontravano e così pure per i sacerdoti e i laici che lo seguirono. Senza moralismi, senza precetti particolari cambiò la vita di molti: da disperati, sbandati, truffatori, ricchi e poveri che fossero: cambiò Roma.
I grandi e i santi del suo tempo, da san Carlo Borromeo a Camillo de Lellis, rimasero folgorati dalla sua persona e dalla sua opera. Altri ordini religiosi mandavano da lui i novizi.
È lo Spirito il garante di questa trasmissione che, di epoca in epoca, ha fatto sì che alcuni uomini potessero parteciparvi costituendoli padri e madri secondo lo Spirito, e, conseguentemente, un numero non quantificabile di persone potesse godere di tale paternità/maternità.
LUCIANO GIUSEPPE BELLA, sodale della Congregazione dell'Oratorio di San Filippo Neri in Acireale, è nato nel 1974. Dopo la maturità superiore ha conseguito il Baccalaureato in Sacra Teologia e successivamente la Licenza in Teologia Morale presso la Facoltà Teologica di Sicilia – Studio Teologico San Paolo in Catania. Ordinato presbitero nel 1999, vive nella ridente cittadina sulla costa jonica alle pendici dell'Etna, ove esercita il ministero presbiterale occupandosi della pastorale giovanile della stessa Congregazione oltre che dell'Oratorio Secolare acese, insegnando presso il Liceo scientifico San Michele in Acireale, dirigendo la Biblioteca Philippiana e curando il bollettino informativo «Domus Orationis».