Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
Ok

La liberazione del gigante

Versione
cartacea
€ 13,00 ( -15%)
€ 11,05
Disponibile in circa 5/7 gg
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 16.90
Tipologia
ISBN
9788817065399
Genere
Altri generi
Editore
Formato
12x19
Anno
Note
1° edizione Bur classici moderni
Tredicesimo secolo. Mentre si prepara la sesta crociata, due uomini attraversano la storia e l’Europa: Piers, coraggioso cavaliere idealista al seguito dell’imperatore Federico II, e il giovane Tomaso che, abbandonando la ricca e influente famiglia, fa voto di povertà ed entra nell’ordine domenicano per intraprendere uno dei più straordinari cammini di fede della cristianità. In una narrazione vivace e appassionante, de Wohl illumina i lati più intensi della figura di san Tommaso d’Aquino e pone la vita del grande frate domenicano al centro di un suggestivo affresco storico che, intrecciando le vicende dei personaggi con i principali eventi dell’epoca, ripercorre gli anni dei violenti attriti tra impero e papato ed entra nel fuoco del problema da cui è nata la civiltà europea: il rapporto tra fede e ragione.

Introduzione di Francesco Ventorino e Sergio Cristaldi
Tredicesimo secolo. Mentre si prepara la sesta crociata, due uomini attraversano la storia e l’Europa: Piers, coraggioso cavaliere idealista al seguito dell’imperatore Federico II, e il giovane Tomaso che, abbandonando la ricca e influente famiglia, fa voto di povertà ed entra nell’ordine domenicano per intraprendere uno dei più straordinari cammini di fede della cristianità. In una narrazione vivace e appassionante, de Wohl illumina i lati più intensi della figura di san Tommaso d’Aquino e pone la vita del grande frate domenicano al centro di un suggestivo affresco storico che, intrecciando le vicende dei personaggi con i principali eventi dell’epoca, ripercorre gli anni dei violenti attriti tra impero e papato ed entra nel fuoco del problema da cui è nata la civiltà europea: il rapporto tra fede e ragione.

Introduzione di Francesco Ventorino e Sergio Cristaldi
continua a leggere
© Itaca srl - P.IVA 02014470393 - 2007-2015 - Tutti i diritti riservati - Informazioni societarie -
Grafica e Comunicazione:
Andrea Cimatti

Piattaforma eCommerce e Sviluppo sito:
Endurance
Credits