Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita per ordini superiori a 29.90 €

La fede insegnata ai figli

Versione cartacea

Editore: SUGARCO
Pagine: 176
Genere: Giovani
ISBN: 9788871986043
Tipologia: Libro
Formato: 11,5x19,5
Anno di edizione:
Note: rilegato con copertina rigida e sovraccoperta
Tag: Maternità
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 15,50

Disponibile in circa 10 gg

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 14.40
Editore: SUGARCO
Pagine: 176
Genere: Giovani
ISBN: 9788871986043
Tipologia: Libro
Formato: 11,5x19,5
Anno di edizione: 2010
Note: rilegato con copertina rigida e sovraccoperta
Tag: Maternità
Cari genitori, questo libro è stato scritto per voi, con la speranza di potervi offrire un piccolo aiuto nell’educazione religiosa dei vostri figli. Oggi è in pericolo la trasmissione della fede, che è avvenuta per due millenni attraverso la stretta collaborazione fra la famiglia e la Chiesa. Le nuove generazioni rischiano di crescere fuori dal cristianesimo semplicemente perché non l’hanno mai conosciuto o l’hanno sfiorato solo superficialmente. Questo succede perché sta venendo a mancare la capacità dei genitori di incidere sulla formazione religiosa e morale dei propri figli. Si pensa erroneamente che questo compito spetti alla Chiesa. In realtà, senza l’aiuto della famiglia, la Chiesa non può fare molto. I primi anni di vita sono decisivi per quanto riguarda gli orientamenti religiosi e morali. I bambini, anche prima di raggiungere l’età della ragione, sono aperti a Dio e ascoltano la sua voce, sono aperti alla trascendenza e disponibili all’insegnamento religioso che trova un terreno fertile nella loro mente e nei loro cuori. Essi apprendono con facilità le verità della fede e imparano volentieri a pregare. Spesso sulle loro labbra affiora quella sapienza divina che è negata ai superbi, ma è rivelata ai piccoli. Dedicarsi con amore e perseveranza all’educazione alla fede dei propri figli significa generarli una seconda volta, facendo di essi delle « nuove creature».

Padre LIVIO FANZAGA nasce a Dalmine (BG) nel 1940. Ordinato sacerdote fra i Padri Scolopi nel 1966, consegue il dottorato in Teologia nel 1966 presso la Pontificia Università Gregoriana (Roma) e in Filosofia nel 1969 presso l’Università Cattolica (Milano). Dopo una esperienza missionaria in Senegal, per diversi anni è impegnato nella pastorale giovanile in una parrocchia di Milano. Nel 1987 assume la direzione dei programmi di Radio Maria, allora piccola emittente parrocchiale. Attualmente è direttore della medesima emittente, ormai divenuta un network di dimensioni internazionali.