Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

La morte di Ivan Il'ic e altri racconti

Versione cartacea

A cura di: Igor Sibaldi
Editore: MONDADORI
Pagine: 322
Genere: Letteratura russa
ISBN: 9788804671213
Tipologia: Libro
Formato: 12,7x19,7
Anno di edizione:
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 10,00

Disponibile in circa 3/4 gg

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 19.90
A cura di: Igor Sibaldi
Editore: MONDADORI
Pagine: 322
Genere: Letteratura russa
ISBN: 9788804671213
Tipologia: Libro
Formato: 12,7x19,7
Anno di edizione: 2017
Pubblicato nel 1886, il lungo racconto La morte di Ivàn Il’íč è tra i più celebri del grande scrittore russo. Il tema è semplice, brutale, ineludibile: l’uomo messo di fronte al proprio destino di morte. Una morte normale, ovvia, comune, tutt’altro che eroica, quella del quarantacinquenne giudice caduto malato in seguito a un banale incidente domestico. Tolstòj racconta la malattia, il dolore, i pensieri, tutti gli aspetti più fisici della morte, l’aria pesante nella stanza, il sudore delle membra tra le lenzuola, il rantolo rauco del moribondo, il fastidio di chi resta. Con abilità quasi crudele la penna di Tolstòj coinvolge il lettore nell’esile vicenda, lo lascia solo dinnanzi al momento fatale. Come, di fatto, ogni uomo è destinato a trovarsi.
LEV TOLSTOJ (Jasnaja Poljana 1828 - Astapovo 1910) fu narratore, filosofo, educatore. Tra le sue opere: la trilogia Infanzia, adolescenza e giovinezza; i romanzi Guerra e pace, Anna Karenina e Resurrezione.