Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

La ragazza delle ciliegie

Versione cartacea

A cura di: Velia Februari (traduttrice)
Editore: PIEMME
Pagine: 332
Genere: Romanzo
ISBN: 9788856660340
Tipologia: Libro
Formato: 15x22,4
Anno di edizione:
Note: Cartonato con sovracoperta
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 18,50

Disponibile in circa 3/4 gg

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 11.40
A cura di: Velia Februari (traduttrice)
Editore: PIEMME
Pagine: 332
Genere: Romanzo
ISBN: 9788856660340
Tipologia: Libro
Formato: 15x22,4
Anno di edizione: 2017
Note: Cartonato con sovracoperta
È il 1919 e la fine della Guerra non ha portato la pace sperata per Emeline Vane. Un segreto doloroso nascosto nelle pieghe di quegli anni di burrasca la tormenta, e le sembra che il suo cuore in pezzi non potrà ricomporsi mai più. Così, in un momento di disperazione, decide di abbandonare la sua famiglia ormai spezzata e di salire su un treno. Nessuno la rivede mai più. Cinquant'anni dopo, Bill Perch è un giovane avvocato al suo primo caso. Gli viene chiesto di provare la morte della signora Emeline Vane - unico modo perché i suoi due nipoti possano ereditare la tenuta nel Norfolk appartenuta alla zia, e disporne liberamente. Vogliono venderla a un'impresa che intende usare quel terreno per costruire degli edifici. È così che Bill si ritrova tra le mani un vecchio diario: quello che Emeline ha scritto negli anni precedenti la sua scomparsa. Davanti ai suoi occhi si dipanerà una storia di amore e tradimento - così avvincente che Bill decide di scoprire la verità, invece di inventarsi prove della morte di Emeline. Ma cos'é davvero accaduto a Emeline cinquant'anni prima?