Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

I miracoli di Gesù

Versione cartacea

A cura di: Franco Vignazia (illustrazioni)
Editore: PICCOLA CASA EDITRICE
Genere: Catechesi
Altri generi: Storie della Bibbia
Fasce di età: 9-10 anni
ISBN: 9788897086154
Tipologia: Libro
Formato: 20x20
Anno di edizione:
Note: Illustrazioni a colori; rilegato con copertina rigida.
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 10,00

Disponibile

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 19.90
A cura di: Franco Vignazia (illustrazioni)
Editore: PICCOLA CASA EDITRICE
Genere: Catechesi
Altri generi: Storie della Bibbia
Fasce di età: 9-10 anni
ISBN: 9788897086154
Tipologia: Libro
Formato: 20x20
Anno di edizione: 2012
Note: Illustrazioni a colori; rilegato con copertina rigida.
I miracoli di Gesù raccoglie brani tratti da interventi che Benedetto XVI ha dedicato ad alcuni miracoli compiuti da Gesù raccontati nel Vangelo.
Le nozze di Cana, la guarigione del cieco nato, la risurrezione di Lazzaro, la moltiplicazione dei pani e dei pesci sono solo alcuni dei fatti riportati nel volume. Come descritto dal Santo Padre, attraverso il racconto di questi eventi miracolosi emerge come in realtà il «dono più grande che Dio ci dà è la Sua amicizia, la Sua presenza, il Suo amore. Lui è il tesoro prezioso da chiedere e custodire sempre».
Il libro è rivolto in particolare a bambini e ragazzi e riporta i brani evangelici in cui vengono descritti i vari miracoli di Gesù, seguiti dai commenti del Santo Padre.
Nella sua introduzione, mons. Massimo Camisasca scrive: «Che cosa sono i miracoli? Sono azioni che Dio compie direttamente o attraverso degli uomini, per illuminare la nostra vita, correggerla e attrarci a sé. Di moltissimi non ci accorgiamo neppure. Alcuni invece ci stupiscono, ci fanno riflettere. Diventano davanti ai nostri occhi e alla nostra mente dei segni che ci pongono un interrogativo: chi ha agito? Perché?».

JOSEPH RATZINGER nasce il 16 aprile 1927 a Marktl am Inn, un paesino della Baviera, in diocesi di Passau (Germania). Dopo gli studi teologici e l’ordinazione sacerdotale, avvenuta il 29 giugno 1951, insegna teologia nelle università di Monaco di Baviera, Bonn, Münster, Tubinga e Ratisbona. È consigliere del cardinale Frings durante il concilio Vaticano II. Nel 1977 è arcivescovo di Monaco di Baviera e riceve la dignità cardinalizia da papa Paolo VI. Nel 1981 è nominato da papa Giovanni Paolo II prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede. È Presidente della Commissione per la Preparazione del Catechismo della Chiesa Cattolica, che dopo sei anni di lavoro (1986-1992) presenterà al Santo Padre il nuovo Catechismo. Dal 1998 è vice decano del Collegio dei cardinali, di cui viene eletto decano nel 2002.
Il 19 aprile 2005 sale al soglio pontificio col nome di Benedetto XVI.