Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

Nostalgia di Resurrezione

Ragione e fede in Occidente

Versione cartacea

A cura di: Chiara Sellinger (traduzione dallo spagnolo)
Editore: CANTAGALLI
Genere: Saggi
ISBN: 9788882723408
Tipologia: Libro
Formato: 13,5x21
Anno di edizione:
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 15,00

Disponibile in circa 3/4 gg

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 14.90
A cura di: Chiara Sellinger (traduzione dallo spagnolo)
Editore: CANTAGALLI
Genere: Saggi
ISBN: 9788882723408
Tipologia: Libro
Formato: 13,5x21
Anno di edizione: 2007
L'io "moderno" non è riuscito ad autofondarsi, come avrebbe voluto, ma si è trasformato in un "io" postmoderno, debole e insicuro, chiuso in un criticismo "decostruttivo", che rifiuta con risentimento qualsiasi aspetto della realtà che non confermi la sua pretesa di essere arbitrariamente illimitato. Né lo stupore, né l'insoddisfazione o il dolore di fronte alla realtà, riescono a riaprire la domanda umana sul destino della vita e della sua felicità; e in questo ostinato oscuramento dell'esperienza umana si trova la radice della debolezza dell'io e della fatica che sente. Una tale affermazione del sé e un tale criticismo fanno sì che il problema della vita finisca per essere affidato alla sorte, in una casualità estrema che sconfina nell'arbitrarietà e che ci fa sentire totalmente abbandonati.

«La nostra epoca è caratterizzata da una notte che è calata sull'uomo rendendolo insensibile alle domande fondamentali sul senso della vita e sulla felicità. La vita dell'uomo è come se fosse affidata alla sorte, cosicché esso si sente totalmente abbandonato e in balia del caso. Questa debolezza e paura ''postmoderna'' può essere superata dall'uomo solo facendosi stupire dell'avvenimento cristiano».
JAVIER PRADES LOPEZ è nato a Madrid nel 1960. Sacerdote della Diocesi di Madrid. Laureato in Giurisprudenza (Universidad Autónoma de Madrid) e Dottore in Teologia (P.U. Gregoriana di Roma). Professore di Teologia Dogmatica della Facoltà di Teologia “San Dámaso" (Madrid). Direttore della «Revista Española de Teología». Responsabile delle attività extra-accademiche e Direttore del Dipartimento di Teologia Dogmatica della Facoltà "San Dámaso". Socio fondatore di "Asociación para la Investigación y la Docencia Universitas".