Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
Ok

Marija Judina. La pianista che commosse Stalin - Dvd

€ 18,00
Disponibile
Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 11.90
Tipologia
DVD
ISBN
8031635230090
Genere
Altri generi
Collana
Formato
13,5X19,2
Anno
Note
Nelle note dell'ordine specificare se si desidera la versione sottotitolata

Una musicista di talento eccezionale, una donna anticonformista e radicale, coraggiosa testimone della Verità e della Bellezza nella Russia sovietica.
Marija Judina (Nevel' 1899 - Mosca 1970), professore al Conservatorio di Leningrado a soli 23 anni, protagonista di numerose battaglie per la libertà della Chiesa e dell'arte, ha vita dura: viene lasciata ai margini della cultura ufficiale, vive di stenti e rimane sconosciuta ai più in Occidente. È il prezzo della sua fede e della sua temeraria generosità.
Un ritratto inedito di una dei più grandi pianisti russi del '900, attraverso immagini d'epoca e le voci dei testimoni e dei protagonisti: dalle allieve di Marija Judina, al poeta Evgenij Evtušenko e ad Evgenij Pasternak, figlio dello scrittore Boris, fino al regista di questo documentario, Jakov Nazarov, nipote di Marija Judina.

Dati tecnici:
Regia di Jakov Nazarov
Genere: Storico
Testi di Jakov Nazarov e Giovanna Parravicini
Musiche eseguite da Marija Judina
Durata 45 minuti
Disponibile anche la versione sottotitolata in: inglese, tedesco, francese, italiano, spagnolo, russo, polacco e portoghese


Una musicista di talento eccezionale, una donna anticonformista e radicale, coraggiosa testimone della Verità e della Bellezza nella Russia sovietica.
Marija Judina (Nevel' 1899 - Mosca 1970), professore al Conservatorio di Leningrado a soli 23 anni, protagonista di numerose battaglie per la libertà della Chiesa e dell'arte, ha vita dura: viene lasciata ai margini della cultura ufficiale, vive di stenti e rimane sconosciuta ai più in Occidente. È il prezzo della sua fede e della sua temeraria generosità.
Un ritratto inedito di una dei più grandi pianisti russi del '900, attraverso immagini d'epoca e le voci dei testimoni e dei protagonisti: dalle allieve di Marija Judina, al poeta Evgenij Evtušenko e ad Evgenij Pasternak, figlio dello scrittore Boris, fino al regista di questo documentario, Jakov Nazarov, nipote di Marija Judina.

Dati tecnici:
Regia di Jakov Nazarov
Genere: Storico
Testi di Jakov Nazarov e Giovanna Parravicini
Musiche eseguite da Marija Judina
Durata 45 minuti
Disponibile anche la versione sottotitolata in: inglese, tedesco, francese, italiano, spagnolo, russo, polacco e portoghese


continua a leggere
© Itaca srl - P.IVA 02014470393 - 2007-2015 - Tutti i diritti riservati - Informazioni societarie -
Grafica e Comunicazione:
Andrea Cimatti

Piattaforma eCommerce e Sviluppo sito:
Endurance
Credits