Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita per ordini superiori a 29.90 €

Il Dottore Angelico

San Tommaso d'Aquino

Versione cartacea

A cura di: Margherita Sani (traduzione)
Editore: CANTAGALLI
Pagine: 184
Genere: Filosofia medievale
ISBN: 9788882721923
Tipologia: Libro
Formato: 12 x 18
Collana:
Anno di edizione:
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 15,90

Disponibile

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 14.00
A cura di: Margherita Sani (traduzione)
Editore: CANTAGALLI
Pagine: 184
Genere: Filosofia medievale
ISBN: 9788882721923
Tipologia: Libro
Formato: 12 x 18
Collana: I classici cristiani
Anno di edizione: 2006
Questo inedito di Jaques Maritain mette in luce alcuni aspetti della personalità e dell'opera di san Tommaso, il Dottore Angelico; dell'armatura dottrinale indispensabile alla Chiesa, al cui studio esortava Leone XIII.
Svela un sapere che non è del tempo, ma al di sopra; che porta pacificamente il pensiero cattolico a cercare ovunque la concordanze piuttosto che le opposizioni, i frammenti di verità piuttosto che le deviazioni, ad accettare piuttosto che a rifiutare, a edificare piuttosto che a disperdere.
Enumera i molti lati di un pensiero teologico e filosofico che, come la verità che luminosamente riflette, rimane sempre e non si disperde lungo le vie del tempo. Preannuncia alcuni gravi problemi che hanno colpito la nostra epoca contemporeanea tra i quali: quelli dello scontro tra civiltà, della multiculturalità, della convivenza, indicandone alcune possibili soluzioni.

Introduzione di Inos Biffi
JACQUES MARITAIN (Parigi 1882 - Tolosa 1973), filosofo francese. Studiò alla Sorbona, dove fu allievo del filosofo Henri Bergson, e all'Università di Heidelberg; di formazione protestante, Maritain si convertì al cattolicesimo nel 1906. Insegnò all'Istituto cattolico di Parigi dal 1914 e dal 1933 in diverse istituzioni culturali canadesi e statunitesi; dal 1945 al 1948 fu ambasciatore di Francia in Vaticano. Visse poi in ritiro a Tolosa. Scrisse più di sessanta opere.
Stesso autore
Stesso genere