Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita per ordini superiori a 29.90 €

Quello che credeva al cielo e quello che non ci credeva

Versione cartacea

Editore: GRIBAUDI
Pagine: 144
Genere: Biografie
ISBN: 9788871523811
Tipologia: Libro
Formato: 14.5x21
Anno di edizione:
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 10,50

Disponibile

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 19.40
Editore: GRIBAUDI
Pagine: 144
Genere: Biografie
ISBN: 9788871523811
Tipologia: Libro
Formato: 14.5x21
Anno di edizione: 1995
Sono molte le sorprese che riserba questo libro-dialogo fra un grande filosofo cattolico e un famoso romanziere francese; uno cristiano, l'altro ebreo "ateo"; Guitton che analizza l'esistere, Lanzmann che divora la vita.
Due spiriti diversi si interrogano a fondo su temi brucianti – la fede e l'ateismo, il paradiso e il nulla, la Chiesa e Israele, ma anche la donna, la superstizione, il gioco – scoprendosi "gemelli contrari" convinti entrambi sull'essenziale: l'umanità dell'uomo.