Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita per ordini superiori a 29.90 €

L'amore più grande

Santa Gianna Beretta Molla

Versione cartacea

Editore: PAOLINE EDITORIALE LIBRI
Pagine: 208
Genere: Santi
Altri generi: Testimonianza
ISBN: 9788831525817
Tipologia: Libro
Formato: 13.5 x 21
Anno di edizione:
Tag: Maternità
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 12,00

Disponibile in circa 5/7 gg

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 17.90
Editore: PAOLINE EDITORIALE LIBRI
Pagine: 208
Genere: Santi
Altri generi: Testimonianza
ISBN: 9788831525817
Tipologia: Libro
Formato: 13.5 x 21
Anno di edizione: 2004
Tag: Maternità
Questo libro permette di conoscere Gianna Beretta Molla attraverso le concrete circostanze della sua esistenza e le testimonianze delle persone che le sono state vicine e le hanno voluto bene.
Gianna nasce a Magenta il 4 ottobre 1922 da genitori della media borghesia, che educano i figli in un clima di profonda e serena fede.
Il 30 novembre 1949 Gianna si laurea in medicina, specializzandosi poi in pediatria.
L'incontro con l'ing. Pietro Molla, vicedirettore della Saffa di Magenta, sfocia in un amore tenero e appassionato, vissuto in una fede profonda e condivisa. Nel settembre del 1955 i due si sposano. Tra il novembre 1956 e il luglio 1959, nascono Pierluigi, Mariolina e Laura. Nell'estate del 61 subentrano problemi per la sua quarta gravidanza, per cui è urgente intervenire chirurgicamente. Gianna non ha dubbi: comunicata al marito la sua decisione, prega il chirurgo che in ogni caso si anteponga la vita della sua creatura alla propria. Il 21 aprile 1962 nasce Gianna Emanuela, perfettamente sana. Per la madre, invece, non ci sono speranze. Gianna Beretta Molla muore il 28 aprile. Non aveva ancora quarant'anni.
Per oltre vent'anni vengono esaminati la vita, gli scritti, le testimonianze, le virtù di questa giovane donna. Fino ai miracoli, convalidati dalla Chiesa. Gianna è innalzata "agli onori degli altari": beatificata il 24 aprile 1994, viene proclamata Santa da Giovanni Paolo II il 16 maggio 2004.

Presentazione al libro del card. Dionigi Tettamanzi, arcivescovo di Milano.
GIULIANA PELUCCHI è nata a Bergamo ma vive e lavora a Milano. Sposata, ha tre figli e sei nipotini. Giornalista, ha collaborato a varie testate, tra cui «La Notte», «Avvenire», «Alba», e a diverse riviste, specialmente missionarie. Si è sempre interessata di problemi umani e sociali, della difesa della vita e dei drammi del Terzo Mondo. Con Paoline Editoriale Libri ha pubblicato: Proposta AVO. Per umanizzare la vita negli ospedali (1993), Un uomo così. L'ing. Uberto Mori (1996), Un prete per la famiglia. Don Paolo Liggeri (1998), L'amore più grande. Santa Gianna Beretta Molla (2004), Fratel Ettore. Un gigante della carità (2004).