Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita per ordini superiori a 29.90 €

Invito al pensiero antico

Versione cartacea

Editore: LA SCUOLA
Genere: Storia
ISBN: 9788835026815
Tipologia: Libro
Formato: 14x21
Anno di edizione:
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 9,00

Disponibile

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 20.90
Editore: LA SCUOLA
Genere: Storia
ISBN: 9788835026815
Tipologia: Libro
Formato: 14x21
Anno di edizione: 2011
Attraverso riferimenti essenziali alla formazione e allo spettro completo degli interessi di uno dei massimi esperti del mondo antico, viene offerta una testimonianza significativa circa la necessità che la civiltà occidentale ripensi in maniera profonda e rigorosa, ma anche spregiudicata, le sue radici culturali. Un colloquio che mostra l'attualità del pensiero antico, destinato ai giovani ma anche a chi troverà utile possedere in un volume agile un vero e proprio compendio del pensiero realiano.
GIOVANNI REALE (1931) è uno dei massimi studiosi del pensiero antico, noto soprattutto per i suoi studi su Platone e Aristotele. La sua Storia della filosofia greca e romana (nuova edizione in 10 voll., Bompiani 2004), in cui ripercorre il disegno storico del pensiero occidentale da Talete sino alla fine della filosofia antico-pagana, è ormai un punto di riferimento irrinunciabile per chiunque voglia comprendere le radici filosofiche dell'Europa.