Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

Lettere

Versione cartacea

A cura di: Elio Guerriero
Editore: SAN PAOLO EDIZIONI
Pagine: 304
Genere: Santi
Altri generi: Testimonianza
ISBN: 9788821570810
Tipologia: Libro
Formato: 14x21
Anno di edizione:
Note: brossurato con alette
Tag: Un libro per san Valentino
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 15,00

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 14.90
A cura di: Elio Guerriero
Editore: SAN PAOLO EDIZIONI
Pagine: 304
Genere: Santi
Altri generi: Testimonianza
ISBN: 9788821570810
Tipologia: Libro
Formato: 14x21
Anno di edizione: 2012
Note: brossurato con alette
Tag: Un libro per san Valentino
Santa Gianna Beretta e Pietro Molla furono uniti in matrimonio dal 1955 al 1962. Un periodo relativamente breve, vivificato da un amore appassionato in Cristo. Ne dà testimonianza il fitto scambio epistolare che qui viene pubblicato per la prima volta nella sua interezza. Le lettere dei due sposi sono la dimostrazione convincente che la via per la santità non passa necessariamente attraverso i chiostri dei religiosi o il ministero dei preti, ma può dispiegarsi in mezzo al mondo. Nell’impegno per il lavoro, nella pienezza dell’amore, nella dedizione per crescere ed educare i figli. Un libro che invita all’amore e alla speranza.
GIANNA BERETTA MOLLA nacque a Magenta il 4 ottobre 1922. Fin dai primi anni visse in un ambiente caratterizzato da profonda pietà cristiana. Dopo un primo trasferimento a Bergamo, dove frequentò le scuole elementari, medie e parte delle superiori, si stabilì a Genova; qui cominciò ad inserirsi nell'Azione Cattolica e conseguiì la maturità classica. Rientrata per breve tempo a Bergamo, nel 1942, si spostò a Magenta e si iscrisse alla facoltà di medicina a Milano. A causa della guerra, completò gli studi a Pavia. La giovane dottoressa, dopo un periodo di incertezza, scelse la via della famiglia e nel 1955 sposò l'ingegnere Pietro Molla. Divenne madre di quattro figli; purtroppo durante l'ultima gravidanza, non volendo mettere in pericolo la vita della bimba, dovette affrontare gravi complicazioni e morì pochi giorni dopo il parto. Gianna Beretta Molla è stata beattrificata nel 1994 e canonizzata il 16 maggio 2004.