Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

L'avventura educativa

Educazione Genitori Scuola Parità

Versione cartacea

Editore: ITACA
Pagine: 200
Genere: Tutto a 2,50 euro
ISBN: 9788852600708
Tipologia: Libro
Formato: 15 x 21
Collana:
Anno di edizione:
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 2,38 € 2,50
-5%

Disponibile

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 27.53
Editore: ITACA
Pagine: 200
Genere: Tutto a 2,50 euro
ISBN: 9788852600708
Tipologia: Libro
Formato: 15 x 21
Collana: Leggere fa bene
Anno di edizione: 2004
Tutti sappiamo che il tema della scuola è come una cassa di risonanza dei problemi più vivi e scottanti riguardanti la concezione dell’uomo, della convivenza sociale e del fatto educativo. Tutti sono d’accordo sulla necessità di una scuola riformata. Ma il cambiamento implica una direzione, degli obiettivi precisi: la scuola va pensata e costruita non in funzione di se stessa, ma per i bambini, per i ragazzi e per i giovani che ne sono i protagonisti centrali. Allora, fondamentale diviene la risposta alla domanda: qual è lo scopo della scuola? Domanda che tuttavia ne sottende ed è preceduta da altre: cosa significa educare? qual è il soggetto primario di educazione? a chi risale la prioritaria responsabilità educativa?
Il volume approfondisce tematiche centrali e decisive per il futuro della scuola: la famiglia, l’educazione, la scuola, la scuola cattolica e la necessaria libertà di educazione. In tale contesto anche le parole cultura, democrazia, libertà, responsabilità, pluralismo, partecipazione, sussidiarietà, perdono ogni connotazione equivoca e tornano ad essere gravi di senso e di valore.
Giancarlo Tettamanti è giornalista pubblicista, socio fondatore e membro del Consiglio Nazionale dell’Agesc. È autore di numerosi saggi, tra i quali Genitori, educazione e scuola (1978), Scuola cattolica e libertà di educazione (1981), La persona e lo sport (1985), Identità nella libertà (1998), nonché di una raccolta di poesie Attimi. Frammenti di vita (1978). È curatore di pubblicazioni specialistiche, quali Educazione, libertà e pluralismo (1978), Partecipazione e presenza negli OO.CC. (1996), Libertà di scelta. Autonomia, parità, equipollenza (1996), Genitori responsabilmente insieme (1997), Insieme per una presenza (1997), La scuola e il tempo delle riforme (1998), Libertà e responsabilità (1999) e autore di molteplici articoli su tematiche di carattere educativo, sociale e sportivo.