Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita per ordini superiori a 29.90 €

Operette morali

Versione cartacea

Editore: SAN PAOLO EDIZIONI
Pagine: 339
Genere: Letteratura italiana
ISBN: 9788821575075
Tipologia: Libro
Formato: 12x19
Anno di edizione:
Note: brossurato con alette
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 8,90

Disponibile in circa 5/7 gg

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 21.00
Editore: SAN PAOLO EDIZIONI
Pagine: 339
Genere: Letteratura italiana
ISBN: 9788821575075
Tipologia: Libro
Formato: 12x19
Anno di edizione: 2013
Note: brossurato con alette
Le Operette morali, composte nel 1824 e rimaneggiate fino al 1835, sono una raccolta di racconti e dialoghi che Leopardi dice di aver progettato «quasi per vendicarmi del mondo». Si tratta di scritti che risentono della “conversione filosofica” dell’autore ed esprimono, con la chiarezza di una prosa pungente, la sua prospettiva sulla vita. Leopardi dà spazio libero al suo pessimismo esistenziale dipingendo l’esistenza umana come una ricerca continua e necessariamente insoddisfatta di un orizzonte infinito ed eterno. Nelle Operette troviamo affiancate la profonda riflessione esistenziale e la tagliente ironia che schernisce la piccolezza della vita umana: la risata è l’unico conforto possibile di fronte al male del mondo.