Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

«Uccidete me, non la gente»

La suora coraggio del Myanmar racconta la sua storia

Versione cartacea

Editore: EMI
Pagine: 84
Genere: Attualità
Altri generi: Testimoni, Totalitarismi
ISBN: 9788830725140
Tipologia: Libro
Anno di edizione:
Tag: Visti su "AIC"
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 10,00

Disponibile in circa 3/4 gg

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 19.90
Editore: EMI
Pagine: 84
Genere: Attualità
Altri generi: Testimoni, Totalitarismi
ISBN: 9788830725140
Tipologia: Libro
Anno di edizione: 2021
Tag: Visti su "AIC"
Mentre il mondo è attanagliato dal covid, in Myanmar si scatena un colpo di stato. L'esercito imbavaglia la fragile democrazia birmana, incarnata dalla leader Aung San Suu Kyi, messa agli arresti. Ma - sorpresa! - il popolo non sta alla finestra e scende in piazza. Nascono dimostrazioni di massa animate da giovani che chiedono il ritorno della democrazia. Scatta la repressione militare, con uccisioni, arresti e violenze. Un film già visto altre volte. Ma quanto accade il 28 febbraio 2021 ferma l'orologio della storia. Una suora affronta, in ginocchio, un plotone di soldati pronti a sparare sui manifestanti che a Myitkyina, come in altre città, chiedono libertà. Suor Ann Rose Tawng si pone a protezione dei giovani dimostranti, mettendo a repentaglio la propria vita in nome del vangelo e della dignità umana. La memoria corre a Tank Man, l'uomo diventato famoso perchè si mise davanti ai carri armati cinesi durante la repressione di Piazza Tienanmen: di lui non si è saputo più nulla. La storia di Ann Rose, invece, la possiamo conoscere in queste pagine.
GEROLAMO FAZZINI è giornalista professionista. Condirettore del mensile «Mondo e Missione» del Pime (Pontificio istituto missioni estere) ed editorialista del quotidiano «Avvenire», collabora con varie testate, fra le quali l'agenzia «Asia News» e «Vita e Pensiero», bimestrale dell'Università Cattolica di Milano. Esperto di temi internazionali e di informazione religiosa, coordina la Federazione italiana della stampa missionaria (Fesmi), che rappresenta circa 40 testate missionarie. Ha realizzato vari reportage in America Latina, Africa, Medio Oriente e Cina.