Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita per ordini superiori a 29.90 €

Dante, poeta del desiderio - I tre volumi

Versione cartacea

Editore: ITACA
Genere: Letteratura italiana
Altri generi: Saggi
ISBN: 8031635150190
Tipologia: Libro
Anno di edizione:
Note:
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 34,00 € 40,00
-15%

Disponibile

Spedizione gratuita aggiungendo questo libro
Editore: ITACA
Genere: Letteratura italiana
Altri generi: Saggi
ISBN: 8031635150190
Tipologia: Libro
Anno di edizione: 2015
Note:

I tre volumi di Franco Nembrini: Dante, poeta del desiderio

La Divina Commedia rimanda per molti ai tempi della scuola, a testi di difficile comprensione, adatti solo per pochi eletti. Al contrario, essa è nata come opera per il popolo. Lo documenta la storia di questo libro, la cui origine è nelle conversazioni dell’Autore prima con i figli – su loro richiesta – e alcuni loro amici diventati in breve tempo duecento; poi con un gruppo di massaie e infine con migliaia di ragazzi e adulti in tutta Italia e all’estero.

Dante, dunque, «uno di noi». Una scoperta che Franco Nembrini ha fatto a dodici anni mentre trasportava casse di bottiglie lungo le scale di una cantina, folgorato dal verso «Tu proverai [...] come è duro calle / lo scendere e ’l salir per l’altrui scale». Quell’intuizione lo ha portato a uno studio appassionato di Dante e alla scoperta che ciò che percorre tutta la sua opera è il desiderio, la tensione a un Bene totale, «l’amor che move il sole e l’altre stelle».

Un libro originale, unico, che ci invita a intraprendere, in compagnia di Dante, il viaggio verso «un bene [...] nel qual si queti l’animo», per vivere da uomini l’avventura della vita.

- See more at: http://www.itacalibri.it/it/catalogo/franco-nembrini/dante-poeta-del-desiderio-volume-i.aspx?ai=209&avi=206&LN=it-IT&s=1-92#sthash.P06NoHBj.dpuf

La Divina Commedia rimanda per molti ai tempi della scuola, a testi di difficile comprensione, adatti solo per pochi eletti. Al contrario, essa è nata come opera per il popolo. Lo documenta la storia di questo libro, la cui origine è nelle conversazioni dell’Autore prima con i figli – su loro richiesta – e alcuni loro amici diventati in breve tempo duecento; poi con un gruppo di massaie e infine con migliaia di ragazzi e adulti in tutta Italia e all’estero.

Dante, dunque, «uno di noi». Una scoperta che Franco Nembrini ha fatto a dodici anni mentre trasportava casse di bottiglie lungo le scale di una cantina, folgorato dal verso «Tu proverai [...] come è duro calle / lo scendere e ’l salir per l’altrui scale». Quell’intuizione lo ha portato a uno studio appassionato di Dante e alla scoperta che ciò che percorre tutta la sua opera è il desiderio, la tensione a un Bene totale, «l’amor che move il sole e l’altre stelle».

Un libro originale, unico, che ci invita a intraprendere, in compagnia di Dante, il viaggio verso «un bene [...] nel qual si queti l’animo», per vivere da uomini l’avventura della vita.

- See more at: http://www.itacalibri.it/it/catalogo/franco-nembrini/dante-poeta-del-desiderio-volume-i.aspx?ai=209&avi=206&LN=it-IT&s=1-92#sthash.P06NoHBj.dpuf
La Divina Commedia rimanda per molti ai tempi della scuola, a testi di difficile comprensione, adatti solo per pochi eletti. Al contrario, essa è nata come opera per il popolo. Lo documenta la storia di questo libro, la cui origine è nelle conversazioni dell’Autore prima con i figli – su loro richiesta – e alcuni loro amici diventati in breve tempo duecento; poi con un gruppo di massaie e infine con migliaia di ragazzi e adulti in tutta Italia e all’estero.

Dante, dunque, «uno di noi». Una scoperta che Franco Nembrini ha fatto a dodici anni mentre trasportava casse di bottiglie lungo le scale di una cantina, folgorato dal verso «Tu proverai [...] come è duro calle / lo scendere e ’l salir per l’altrui scale». Quell’intuizione lo ha portato a uno studio appassionato di Dante e alla scoperta che ciò che percorre tutta la sua opera è il desiderio, la tensione a un Bene totale, «l’amor che move il sole e l’altre stelle».

Un libro originale, unico, che ci invita a intraprendere, in compagnia di Dante, il viaggio verso «un bene [...] nel qual si queti l’animo», per vivere da uomini l’avventura della vita.

Franco Nembrini è nato a Trescore Balneario (BG) nel 1955. Insegna italiano e storia nelle scuole superiori. Laureato in Pedagogia all’Università Cattolica di Milano nel 1982, l’anno successivo è tra i promotori della scuola libera La Traccia di Calcinate, a pochi chilometri da Bergamo, di cui è rettore. Presidente della Federazione Opere Educative (FOE) dal 1999 al 2006, ha fatto parte del Consiglio nazionale della scuola cattolica, della Consulta nazionale di pastorale scolastica della CEI e della Commissione per la parità scolastica del Ministero dell’istruzione. Ha pubblicato Di padre in figlio (Ares), Alla ricerca dell’io perduto. L’umana avventura di Dante, in tre volumi (Itaca), il cofanetto dvd/cd El Dante e Dante, poeta del desiderio. Conversazioni sulla Divina Commedia, in tre volumi (Itaca). 

www.franconembrini.it