Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29,90

Le infradito blu

Versione ebook Disponibile anche cartaceo

Editore: ITACA
Pagine: 136
Genere: Giovani
Altri generi: Giovani, Famiglia
ISBN: 9788852603556
Tipologia: eBook
Formato: epub
Collana:
Anno di edizione:
Tag: Medicina & Persona, Pastorale giovanile, Paternità e festa del papà, Visti su "AIC", Visti su "AIC"
Acquistabile con 18app
Editore: ITACA
Pagine: 136
Genere: Giovani
Altri generi: Giovani, Famiglia
ISBN: 9788852603556
Tipologia: eBook
Formato: epub
Collana: Testimoni
Anno di edizione: 2013
Tag: Medicina & Persona, Pastorale giovanile, Paternità e festa del papà, Visti su "AIC", Visti su "AIC"
Questo è un diario, il racconto di quello che abbiamo visto accadere dopo la morte, in un incidente stradale, del nostro ultimo figlio Andrea, di undici anni.
La domanda decisiva non è mai stata: «Perché proprio a noi?» ma: «Lo rivedremo?». C’è Qualcuno che rende ragionevole sperare quello che il nostro cuore desidera di più?
Questa domanda, fragile e potente insieme, è divenuta dimora e fattore di speranza per molti, e ha introdotto la questione sulla verità di Cristo, sulla sua morte, ma soprattutto sulla sua Risurrezione.
I fatti e le persone raccontati in questo diario sono stati per noi la verifica di quanto un nostro grande amico ci disse poche ore dopo l’incidente, in ospedale: «Sembra la fine di tutto, e invece è l’inizio di una vita nuova per lui e per voi».

(Monza 1958) si è laureato in Medicina nel 1983 e specializzato in Cardiologia nel 1987. È sposato con Daniela, dalla quale ha avuto quattro figli: Federica, Pietro, Chiara e Andrea.

Dal 2002 al 2012 ha diretto la Divisione di Cardiologia dell’Ospedale Mandic di Merate e successivamente il Dipartimento di Cardiologia dell’Ospedale di Lecco, collaborando alla organizzazione di uno dei primi dipartimenti cardiovascolari organizzato per livelli di intensità di cura. Dal 2012 è responsabile della Cardiologia dell’Ospedale San Gerardo a Monza.

È autore di diverse pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali e internazionali. Insieme all’impegno professionale, ha sviluppato e approfondito negli anni un interesse per le implicazioni umanistiche della professione medica, offrendo un contributo significativo allo sviluppo di un’associazione tra professionisti che operano nel mondo della sanità, Medicina e Persona, di cui è stato fondatore e presidente nazionale per dieci anni.

Per contattare l’autore: f.achilli@alice.it