Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.
spendi qui la carta docente 18 app sfoglia il catalogo Spedizione gratuita per ordini superiori a € 29,90

Cento lettere

Dalle sbarre alle stelle

Versione cartacea

Editore: ITACA
Pagine: 128
Genere: Carcere
ISBN: 9788852605802
Tipologia: Libro
Formato: 14x21
Collana:
Anno di edizione:
Tag: I 30 libri da leggere prima dei 30 anni
Acquistabile con 18app e Carta del Docente
€ 12,35 € 13,00
-5%

Disponibile

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 17.55
Editore: ITACA
Pagine: 128
Genere: Carcere
ISBN: 9788852605802
Tipologia: Libro
Formato: 14x21
Collana: Storie di vita
Anno di edizione: 2018
Tag: I 30 libri da leggere prima dei 30 anni

«La mia contraddizione era tutta lì, angelo e demone allo stesso tempo».
Fra le strade di Roma, il tarlo dell’autodistruzione scava un solco nella vita di Attilio – figlio modello in casa, criminale modello fuori – fino alla condanna per omicidio. La lunga carcerazione è il punto di svolta che lo costringe a riguardare sé stesso.
«Avevo distrutto tutto e tutti, ma volevo ricominciare».
Fabio Masi attinge a dieci anni di corrispondenza tra Attilio e l’amico Massimo, e racconta una potente storia di amicizia e cambiamento che ci parla del bene e del male, di incoscienza e riscatto, di sconfitta e rinascita.

Contributi di Flavio Insinna, Franco Pettinelli

Fabio Masi nasce a Roma il 30 agosto 1976 e cresce insieme alla sua passione per la macchina da presa.
Oggi è tra le firme di Blob, storico programma di Rai 3, di cui è autore e regista. Ha realizzato oltre 300 servizi, tra puntate quotidiane e speciali, e dal 2004 è anche inviato alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e al Festival della Canzone italiana di Sanremo.
Presta la sua vocazione di cronista non convenzionale anche a progetti autonomi, come i due film-documentari, trasformati anche in libri, sugli Stadio (Generazione di fenomeni) e su Vasco Rossi (Il decalogo di Vasco).