spendi qui la carta docente Carte giovani sfoglia il catalogo Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a 29,90 €

La poesia decadente. Pascoli e D'Annunzio

Versione cartacea

Editore: ITACA 2
Pagine: 128
Genere: Tutto a 2,50 euro
ISBN: 8881520214
Tipologia: Libro
Formato: 15x21
Collana:
Anno di edizione:
Acquistabile con Carte Giovani e Carta del Docente
€ 2,50

Disponibile

Spedizione gratuita comprando questo prodotto + un altro da € 27.40
Editore: ITACA 2
Pagine: 128
Genere: Tutto a 2,50 euro
ISBN: 8881520214
Tipologia: Libro
Formato: 15x21
Collana: Leggere fa bene
Anno di edizione: 1991
Un’analisi penetrante dell’opera di Pascoli e D’Annunzio nel contesto della crisi dei modelli ideologici e dei sistemi di valore elaborati dalle filosofie ottocentesche. Un approccio agile e rigoroso a due autori che stanno all’origine di tutto il Novecento letterario.

Elio Gioanola (San Salvatore Monferrato 1934), critico letterario e scrittore, ha insegnato per trent’anni Letteratura italiana nella Facoltà di Lettere dell’Università di Genova.
Ha pubblicato, privilegiando la prospettiva psicoanalitica, numerosi saggi pubblicati in gran parte da Jaca Book: Carlo Porta. Poemetti (2018); Fenoglio. Il «libro grosso» in frantumi (2017); Manzoni. La prosa del mondo(2015, finalista al Premio Viareggio e vincitore del premio della critica); Montale. L’arte è la forma di vita di chi propriamente non vive (2011); Svevo’s story. Io non sono colui che visse, ma colui che descrissi (2009); Pirandello’s story. La vita o si vive o si scrive (2007); Psicanalisi e interpretazione letteraria (2005, ultima edizione 2017); Carlo Emilio Gadda. Topazi e altre gioie familiari (2004); Cesare Pavese. La realtà, l’altrove, il silenzio (2003); Giovanni Pascoli. Sentimenti filiali di un parricida (2000); Leopardi. La malinconia (1995, nuova edizione 2015). Sua anche La letteratura italiana (2016, in due tomi).
Tra le opere narrative: La malattia dell’altrove (2013); Giallo al Dipartimento di Psichiatria (2006); Martino De Nava ha visto la Madonna (2002).